|

Barbie con le curve di una donna vera

Stop alla Barbie dalle dimensioni perfette. Servendosi di una stampante 3D l’artista americano Nickolay Lamm ha creato un prototipo della bambola più famosa del mondo ispirandosi al modello reale di ragazza. Non più alta ed estremamente magra, la nuova Barbie rispetta in pieno le vere misure delle donne statunitensi. Per la precisione Lamm si è servito dei dati raccolti dal CDC (istituto Usa per il controllo e la prevenzione delle malattie) relativi al peso, all’altezza e alla massa di una ragazza di 19 anni.

 

barbie dimensioni reali 3

 

“NORMALE E’ BELLA” – “Ho creato una Barbie normale per mostrare che media è bella”, ha spiegato l’artista in una mail inviata a Today.com. L’obiettivo di Lamm è ricordare che il modello di Barbie tradizionale può essere dannoso. “Alcune persone – ha spiegato – dicono che non dovremmo prestare attenzione alle proporzioni del corpo di Barbie, perché si tratta solo di un giocattolo”. Ma è oramai noto come Barbie e altri modelli possano contribuire all’insoddisfazione per il proprio corpo tra le ragazze giovani, incentivando a volte abitudini alimentari scorrette, come il desiderio di mangiare di meno per ottenere un fisico magro.

 

 

APPROVAZIONE – Su Twitter la cantante Demi Lovato, sostenitrice delle campagne per la prevenzione dei disturbi alimentari, ha manifestato la propria approvazione per la Barbie formosa. Intanto Lamm sogna il successo pieno della sua iniziativa: “La produzione della Barbie normale – ha dichiarato – può avere influenza positiva sulle ragazze”. “La Barbie normale – ha aggiunto – dimostra che sei bella, così come sei”.

(Credit photo: Nickolay Lamm / Nickolaylamm.com)