|

Le calze con i peli per difendersi dallo stupro

Sui social network cinesi sono diventati virali bizzarri indumenti di biancheria intima: le calze con i peli, propagandate come strumento efficace per respingere le avances di pervertiti malintenzionati. Qualcuno, postando un’immagine su Twitter, dice che le calze pelose sono “super sexy” e “essenziali per tutte le ragazze che escono di casa”. Sarà vero? Quel che è certo è che le nuove calze ricordano un altro strano prodotto: le mutande anti-stupro in grado di erogare piccole scariche elettriche, sviluppate da alcuni studenti indiani di ingegneria.

 

calze con i peli 1

 

MATURITA’ 2013: LE TRACCE DELLA PRIMA PROVA