Bunga Bunga presidente: il film porno ispirato a Silvio

Alzi la mano chi non credeva che fosse solo questione di tempo. Rokko al posto di Berlusconi: tutto in uscita...

Alzi la mano chi non credeva che fosse solo questione di tempo. Rokko al posto di Berlusconi: tutto in uscita per gennaio.

Per tutti i siti specializzati, che trattano di gossip e cinema, era “quasi scontato”. E anzi, qualcuno si meraviglia anche che ci sia voluto del tempo per arrivare al traguardo: è infatti in lavorazione il film porno ispirato alle avventure notturne di Silvio Berlusconi. Il titolo? Chiaramente, “Bunga bunga, Presidente”. Cos’altro, d’altronde?

ROKKO COME SILVIO – Un cast d’eccezione, con a sostituire più che abilmente il presidente del Consiglio nelle sue scorribande c’è Rokko- un attore somigliantissimo alla star Rocco Siffredi , che, giorni fa, si era anche offerto di aiutare il capo del Governo, perché uscisse dalle sue perversioni sessuali -  “presidente di una non meglio precisata repubblica che è molto sensibile ai piaceri della carne”, raccontava, qualche tempo fa, il Quotidiano Nazionale; poi c’è un tale Lele che “gli procura le ragazze”, e c’è poi la giovane “Selenadova, trattenuta in questura e alla quale Rokko restituirà la libertà”. Insomma, gli autori non hanno dovuto inventare moltissimo, pare. Il film, in avanzato stato di produzione, (“quasi pronto per essere commercializzato”, raccontano i media), è stato realizzato da Andy Casanova e Silvio Bandinelli, team molto noto nell’ambiente hard con all’attivo una lunga serie di produzioni. Il film, dunque, “uscirà il prossimo gennaio in Dvd, e pare che sulla copertina sarà scritto in bella mostra il sottotitolo ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale”. Su Blogosfere spettacoli hanno anche qualche foto delle protagoniste femminili dell’opera.

Due delle protagoniste femminili del film