Fecondazione: in Canada trattamenti gratis per coppie infertili

Il Governo, così come ha annunciato oggi il ministro della Sanità e dei servizi sociali del Quebec Yves Bolduc, coprirà i...

Il Governo, così come ha annunciato oggi il ministro della Sanità e dei servizi sociali del Quebec Yves Bolduc, coprirà i costi delle cure nella provincia francofona. Una questione di civiltà.

In Canada i cicli di procreazione assistita saranno gratuiti per le coppie infertili, a partire dal 5 agosto. Il Governo, infatti, ha annunciato oggi il ministro della Sanità e dei servizi sociali del Quebec Yves Bolduc, coprirà i costi delle cure nella provincia francofona.

MENO GRAVIDANZE MULTIPLE - È la prima volta, scrive Cyberpresse, che in tutta dell’America del Nord questi trattamenti vengono offerti gratuitamente. Le coppie infertili avranno diritto ad un massimo di tre cicli e la gratuità sarà garantita sia per i farmaci che per le attività mediche. Oggi nel Paese un trattamento di fecondazione in vitro costa 7.100 dollari. Il programma governativo metterà in campo risorse per 35 milioni di dollari l’anno. Un unico embrione per volta sarà impiantato nella maggior parte delle pazienti per prevenire gravidanze multiple. “Questo miglioramento del quadro ridurrà dal 30% al 5% i casi di gravidanze multiple dovute alla riproduzione assistita“, ha sottolineato il ministro Bolduc.

UN GRANDE GIORNO PER LE COPPIE INFERTILI - Per anni, la metà dei trattamenti di fertilità erano effettuati in cliniche private della provincia. Ma il Quebec vuole aprire delle cliniche negli ospedali universitari di Montreal, Quebec City e Sherbrooke. “E’ un grande giorno per le coppie infertili che si possono presentare presso le cliniche con una carta di Medicare e non una carta di credito“, ha detto il capo delle relazioni esterne dell’Associazione delle coppie infertili in Quebec, Carolina Amireault. Secondo la Amireault, il Quebec, salverà il suo programma, perché “ciò che lo Stato investirà da una parte, lo salverà dall’altra, riducendo le gravidanze multiple”. Julie Snyder conduttrice televisiva e paladina della causa, essendosi a sua volta sottoposta alla fecondazione assistita, è stata profondamente colpita da questa notizia: “Dietro ogni bambino in provetta, vi è una madre provata. La gioia di avere figli quando si soffre di infertilità non può essere limitata solo a chi se lo può permettere“.