La bufala di Medvedev che crede agli Ufo

08/12/2012 - di

E puntualmente qualcuno ci casca

La bufala di Medvedev che crede agli Ufo

Il primo ministro russo scherza i media italiani lo prendono sul serio. “Sconcertante” per La Repubblica, “Un mezzo annuncio” e “Un’apocalittica rivelazione” per il Corriere della Sera. Così hanno tradotto le frasi ironiche con le quali il Medvedev ha risposto a un giornalista che gli ha chiesto notizie dei file segreti sugli Ufo che si dice il governo nasconda.

LA TROLLATA - Si tratta di parole pronunciate nel corso di un fuori onda al termine di un’intervista nella quale Medvedev era stato intervistato da cinque giornalisti su temi di politica interna. Quando la trasmissione è finita i giornalisti hanno azzardato domande non adatte al pubblico russo. Prima gli è stato chiesto cosa pensasse dei modi della polizia e degli arresti degli oppositori all’alba, che ha liquidato dicendo: “Sono solo coglioni, per quello arrivano alle 8 di mattina. Sono le loro abitudini. Conosco molti che lavorano in polizia. Pensano che se arrivano alle sette di mattina troveranno il mondo”. Che non è proprio il punto della questione posta dai giornalisti.

GLI UFO - Poi un giornalista gli ha chiesto dei leggendari file segreti sugli Ufo e Medvedev lo ha preso in giro dicendo:

“Insieme alla valigetta con i codici nucleari, il presidente riceve una speciale “cartella top secret”. Questa cartella contiene informazioni sugli alieni che hanno visitato il nostro pianeta. Insieme a questa ti danno un rapporto del servizio segreto assolutamente speciale che esercita il controllo sugli alieni nel territorio del tuo paese… Informazioni più dettagliate sul tema le potete ottenere da un film molto conosciuto che si chiama Men In Black… Non vi dirò quanti di loro sono tra di noi, perché potrei scatenare il panico.

QUELLI CHE ABBOCCANO – Una serie di affermazioni chiaramente scherzose, che secondo The Telegraph sarebbero state pronunciate “playfully”, scherzosamente. Ma che i siti dei nostri principali quotidiani stanno presentando come affermazioni serie, “catturate” dal fuori onda, frasi addirittura sconcertanti o apocalittiche passando da un giornalista all’altro.

LEGGI ANCHE: Come fare una barca di soldi con la profezia Maya

IMPERA UN GIORNALISMO SCIATTO - Più che la denuncia dell’esistenza degli alieni, sembra l’autodenuncia dei limiti dei principali quotidiani italiani, troppo inclini a passare acriticamente qualsiasi bestialità faccia audience senza porsi il minimo dubbio o sospetto, ma soprattutto evitando sistematicamente di verificare le notizie anche quando sembrano a prima vista inverosimili, com’era in questo caso.

LEGGI ANCHE: 

13 Commenti

  1. BoNd scrive:

    questo articolo l’ha scritto un giornalista poco informato(strano)!!! infatti citate che Medved abbia fatto riferimento al film famoso “man in black” mentre lui faceva riferimento ad un video-documentario russo chiamato sempre “man in black”…
    http://www.youtube.com/watch?v=CrjXmDlAYzo

    questo non è giornalismo ma disinformazione!!!

  2. Alessio scrive:

    Il giornalista di questo articolo x caso fà parte del vaticano? Anzi no ormai anche il vaticano dice “scherzosamente” che gli ufo esistono… questo sito è meno credibile di men in black…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultime Notizie

Senato - ddl Riforme Costituzionali

Processo civile: il governo pone la fiducia

22:39 Lo annuncia il ministro Maria Elena Boschi in aula. Nel testo sostitutivo dell'intero disegno di legge anche l'accordo per coppie senza figli con scioglimento del matrimonio in negoziazione assistita CONTINUA