I risultati delle Parlamentarie di Beppe Grillo

07/12/2012 - di

MoVimento 5 Stelle: sul blog l'elenco delle cicoscrizioni regione per regione

I risultati delle Parlamentarie di Beppe Grillo <1>

Tutte le foto <1>

I risultati delle Parlamentarie di Beppe Grillo

Vedi foto

    SCOPRI >>

    I risultati delle Parlamentarie del MoVimento 5 Stelle sono on line. Beppe Grillo li pubblica in serata, e ovviamente scatena qualche polemica (LEGGI: Parlamentarie: sul blog di Grillo piovono insulti). Di qualche parola di troppo dà conto Repubblica:

    Alle nove ne parla per primo su Facebook il capogruppo grillino al comune di Torino Vittorio Bertola: «Eccoli qui, i risultati di Piemonte 1. Complimenti ad Alberto Bibo Airola ed Eleonora Bechis, i due torinesi con buone chance di andare a Roma ». Da lì una valanga di domande: «Dove sono? Come li hai avuti? Perché noi non li vediamo?». A quell’ora, alle liste, accede solo chi ha avuto il permesso di votare (gli iscritti al portale entro il 30 settembre che non hanno avuto intoppi con mail e password)

     

    LEGGI ANCHE: MoVimento 5 Stelle, nel Lazio si litiga e si accusa

     

    Interessante anche lo scontro tra Bertola e Bono in Piemonte:

    Del resto, ieri era stato il primo a far polemica contro il consigliere regionale Davide Bono: «Ha indicato a tutto il mondo due candidati da non votare perché considerati miei amici. È libero di farlo anche se è in conflitto di interessi, tra gli altri candidati ci sono tre suoi dipendenti e la moglie del quarto». Prime liti, che non potranno che aumentare, se non sarà come dice Vito Crimi: l’ex candidato alla regione Lombardia, uno dei più vicini a Grillo e Casaleggio, è convinto che sia stato scelto il sistema più democratico possibile

    Ecco i primi quindici candidati circoscrizione per circoscrizione:

    LEGGI ANCHE:

    14 Commenti

    1. Fabrizio scrive:

      Un occhio informato sa che le facce nella foto non sono i candidati a 5 stelle ma solo i peggio tormentoni che girano su internet. Questo non mi sembra affatto corretto

    2. Elena scrive:

      Seeeeeeeeeeeee….ma che ci fa Beppe Simone nella foto?l’immagine di questo articolo è veramente una cosa indecente, foto prese dal web che non hanno nulla a che vedere con i candidati, a scopo diffamatorio

    3. Paolo Fanello scrive:

      Potevano votare solo gli iscritti al movimento da più di tre anni, purchè novantenni ed accompagnati dai genitori.

    4. James scrive:

      Vi piace proprio il modello dei partiti, eh? Nati schiavi, morirete schiavi… pessima informazione! E poi dicono che Beppe non abbia ragione riguardo alla stampa. Vergognatevi.

    5. marco scrive:

      TENTATIVO DI RIDICOLIZZARE IL MOVIMENTO CON LE FOTO DEI PIU’SFIGATI PERSONAGGI DEL WEB……
      METTETE LE FACCE DEI CANDIDATI NON QUELLE DEGLI SCEMI DEL VILLAGGIO GLOBALE..
      NON CE LA FARETE MAI!!
      CI VEDIAMO IN PARLAMENTO. SARA’ UN PIACERE!

    6. MARCO scrive:

      VOGLIO L’AUTORE DI QUESTA PAGINA DI GIORNALE!!!
      VOGLIO VEDERLO IN FACCIA PER POTERGLI SPUTARE IN UN OCCHIO!!!
      SEI UN A PERSONA INDEGNA!!!
      SE AVESSI LA TUA FOTO TE LO FAREI IO UNA PAGINA DI GIORNALE,”L’UOMO PIU’ INSULSO DEL MONDO..”
      VERGOGNATI, SEI UN SERVO.

    7. Mr.B. scrive:

      ma per esempio, io vorrei vedere come si è classificato un cinquestelle della mia zona, come faccio a vederlo?

    8. Paolo Ferrara scrive:

      tante donne, competenze e facce puliti fanno del parlamento di Berlusconi e Bersani una miseria. Mai visti tanti curricula e persone per bene tutte insieme in una lista. A voi miserabili pennivendoli non rimane che dire #boom #boom

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Ultime Notizie

    good morning italia

    Banzai diventa partner industriale di Good Morning Italia

    0:40 Good Morning Italia, il servizio italiano di informazione essenziale che offre uno sguardo panoramico sul mondo ogni mattina, è uscito dalla fase beta diventando un’impresa e comunicando un accordo di partnership con Banzai Media, che è entrata nel capitale della società CONTINUA

    ITALY-CINEMA-FESTIVAL-MOSTRA

    Venezia 71: il pagellone al giro di boa

    19:50 Da Elio Germano ad Alba Rohrwacher, dalla vita impossibile al Lido al cinema francese. E' passato quasi metà del Festival di Venezia numero 71 e si possono dare i primi voti alla Mostra CONTINUA