|

I peggiori tatuaggi del mondo

Carmine Faraco si chiedeva: “la domanda non è chi è la domanda è perché”. Tale annoso quesito potrebbe essere riproposto anche per questa serie di fotografie tratte da Thechive le quali ci mostrano tutti i motivi per cui è meglio evitare di lanciarsi in tatuaggi altamente discutibili. C’è di tutto. Si va da chi si è fatto marchiare la pianta del piede a quelli che si sono lanciati in messaggi profondissimi ma caratterizzati da errori di grammatica passando per coloro che hanno scelto oggetti o parole discutibili come delle marche commerciali. Che poi la domanda alla fine è un’altra: sapranno che anche in caso di operazione con il laser questi “orrori” lasceranno comunque un segno?

LEGGI ANCHE: