magic johnson
|

La storia di Samuel Jackson e Magic Johnson scambiati per profughi a Forte dei Marmi

Gira da ieri, con diverse e svariate condivisioni, la foto dell’attore Samuel L. Jackson con il cestista NBA Magic Johnson. I due sono seduti su una panchina a Forte dei Marmi, con tanto di borse per shopping di lusso. La foto è accompagnata da questa frase: «Risorse boldriniane a Forte dei Marmi, fanno shopping da Prada coi 35 euro. Condividi se sei indignato».

LEGGI ANCHE > LA BUFALA DEI SUPER STIPENDI DA 10 MILA EURO AL MESE NELLE ONG CHE SALVANO I MIGRANTI

Il primo, sembra, a condividerla è stato Luca Bottura, giornalista, con il chiaro intento ironico:

Tra chi ci crede sul serio e chi invece vuole trollare la questione sfugge di mano. La foto aumenta con le condivisioni diventando virale (e venendo risherata poi su altre pagine con altre didascalie).

(Anche questo qui sopra è un post satirico ndr)

Anche la modella Nina Moric (che sostiene CasaPound) condivide l’immagine, sempre con intenti satirici. Non viene però compresa.
«Vedere anche in località turistiche come Forte Dei Marmi e Milano Marittima immigrati che bivaccano sulle panchine con i nostri 35 euro è veramente troppo», ha dichiarato allegando la foto dei due vip. Fioccano i commenti negativi sotto lo status. Lei ci ride sopra. E siccome non viene capita specifica in un post: