orsa kj2
|

Hanno ucciso l’orsa KJ2

Secondo la provincia autonoma di Trento KJ2 era troppo pericolosa per gli uomini. Per questo è stata uccisa dagli agenti del Corpo forestale che hanno eseguito l’ordinanza del presidente della Provincia, Ugo Rossi.

LEGGI ANCHE > ANGELO METLICOVEC, VITTIMA DELL’ORSA KJ2: «NON DOVEVANO UCCIDERLA»

L’orsa avrebbe aggredito nelle scorse settimane un idraulico settantenne. I fatti risalgono a questo fine luglio, quando l’uomo con il suo cane, si è trovato davanti a KJ2, riportando ferite al braccio e alla gamba.
Il presidente di Enpa Milano, Ermanno Giudici, ha scritto su Twitter: “Una scelta assurda, fatta a Ferragosto perché si scorsi in fretta”. Annuncia battaglia anche il presidente Lav, Gianluca Felicetti: “Da ergastolo a pena di morte. Li avete reintrodotti voi con soldi pubblici e ora li uccidete. Vi denunciamo per uccisione senza necessità”.

(L’orsa durante l’inserimento del radiocollare, avvenuto qualche giorno prima dell’abbattimento. Uff. stampa Provincia Trento/ANSA)

TAG: KJ2, Orso, Trentino