Paolo Villaggio
|

Paolo Villaggio, il commosso addio della signorina Silvani a Fantozzi

Paolo Villaggio è stato ricordato in modo toccante da Anna Mazzamauro. L’attrice romana, protagonista di quasi tutti i film della serie con il personaggio della signorina Silvani, ha scritto su Facebook un messaggio particolare, firmato proprio dalla ragioneria di cui era perdutamente innamorato Fantozzi. «È morta anche la mia giovinezza. Fantozzi è stato l’unico uomo che mi abbia veramente amato. Anna Silvani». Il messaggio postato sul profilo Facebook di Anna Mazzamauro è diventato rapidamente virale, con decine di migliaia di like e migliaia di condivisioni.

Paolo Villaggio

 

PAOLO VILLAGGIO SALUTATO DALLA SIGNORINA SILVANI

Il legame tra la signorina Silvani e il ragionier Ugo Fantozzi ha generato moltissime gag divertenti nei film dedicati all’impiegato della Megaditta. Il personaggio interpretato da Anna Mazzamauro è presente in tutte le pellicole della serie, tranne Fantozzi contro tutti e Superfantozzi, ed è costantemente corteggiata, in modo impacciato e comico, da Fantozzi.

LEGGI ANCHE > PAOLO VILLAGGIO, I RICORDI PER LA SCOMPARSA DI UN MITO

L’attrazione per la collega, in realtà poco avvenente, rappresenta un altro simbolo della mediocrità della sua esistenza, e del desiderio di Fantozzi di scappare dalla sua condizione, benché anche questo tentativo fallisca quasi sempre. La signorina Silvani si nega ripetutamente alle attenzioni del ragionier Fantozzi, e nel Secondo tragico Fantozzi si sposa con il geometra Calboni, che prendeva costantemente di mira il suo collega. Un’ulteriore umiliazione solo parzialmente risolta dal divorzio di Anna Silvani, che si concederà per una sola volta a Fantozzi nel film Fantozzi in paradiso. Dopo la scomparsa di Gigi Reder e Riccardo Garrone, Anna Mazzamauro è uno dei pochi attori protagonisti di Fantozzi rimasti ancora in vita, come Liù Bosisio, Milena Vukotic, che hanno interpretato la moglie Pina, e Plinio Fernando, l’attore che recitava la figlia Mariangela.