Il tirannosauro aveva le piume?

gentilezza-psicologia-assertività-sviluppo-personale

Scoperto in Cina un antenato del dinosauro re della preistoria che potrebbe cambiare le nostre conoscenze sul predatore

Mascella immensa. Zanne gigantesche. Braccia cortissime. Ma una strana copertura del corpo, fin qui sconosciuta.

IL CUGINO PIUMATO - L’Msnbc ci racconta una storia diversa da quella studiata fin dai tempi delle scuole elementari. Il tutto sembra dovuto alla scoperta di un antenato del T-Rex scoperto nel nordest della Cina e vissuto sessanta milioni prima del “cugino”, Yutyrannus huali, un nome frutto della crasi tra latino e mandarino e che significa: “bel tiranno piumato”. I resti fossili dei tre dinosauri, trovate in una cava nella regione di Liaoning hanno dimostrato che possedeva una copertura “piumata”, con tracce evidenti sul collo e su un braccio, oltre ad una copertura a chiazze che confermerebbe una diffusione uniforme del piumaggio su tutto il corpo. Il bel tiranno piumato è il dinosauro più grande mai scoperto con queste caratteristiche.

 

LEGGI ANCHE: La “resurrezione” del serpente dinosauro

ANCHE IL TIRANNOSAURO - La domanda è semplice: se il cugino del T-Rex aveva le piume, perché non poteva averle anche il “mostro” della Preistoria? E secondo gli scienziati, si scoprirà proprio questo. “Le persone devono cominciare a pensare che il T-Rex è ben diverso da come lo abbiamo sempre immaginato”, ha affermato Luis Chiappe, direttore dell’istituto per i dinosauri del Museo di Storia Naturale della contea di Los Angeles.

COME HANNO PERSO LE PIUME? - Negli ultimi anni la scienza ha trovato dinosauri più piccoli della bestia preistorica per eccellenza coperta di piume. Gli scienziati cominciano a chiedersi come e quando i dinosauri hanno perso le piume, se per motivi di dimensioni o per una “copertura” evolutasi con il passare dei secoli.

CAMBIERA’ LO STUDIO DELLA PREISTORIA - Le bestie, dal piumaggio simile a un emu secondo gli scienziati, erano lunghe nove metri ed erano più pesanti del T-Rex. Secondo gli scienziati il piumaggio doveva aiutarli a mimetizzarsi. Secondo un’altra teoria invece funzionavano come le piume di un pavone. Secondo le prime evidenze quindi anche il Tirannosauro Rex avrebbe potuto avere le piume. Ma non sarebbe certo stato più “coccoloso”. Se mai scoprissimo che il re della preistoria avesse avuto le piume, saremmo costretti a cambiare le nostre convinzioni sui dinosauri in generale.

Leggi anche: