|

Le gemelle con la pelle diversa

Una delle due è nera ed ha enormi occhi scuri. L’altra invece è una biondina con occhi azzurri e pelle chiarissima. In questa foto hanno un sorriso che sprizza una gioia simile, ma sedute una vicina all’altra, difficilmente sembrano due gemelle. Invece Kian e Remeen sono nate dalla stessa madre, a solo un minuto di distanza una dall’altra. Sette anni fa è nato un miracolo che ha stupito il mondo.

Leggi anche:
Le sorelle gemelle che diventano fratelli
Partorire a 66 anni. Due gemelli
La donna che fa la madre per lavoro

CASO UNICO  – La coppia di gemelle, una nera l’altra bianca, è nata così grazie ad una combinazione di geni che accade una volta su un milione. La madre Kylee Hodgson e il padre Remi Horder hanno entrambi papà nero  e mamma bianca. Adesso le due ragazzine, diventate famose poco più di un anno fa grazie al Daily Mail, si avvicinano ai sette anni e confessano di non aver mai subito il pregiudizio per la loro curiosa differenza di pelle. “Sono un perfetto esempio di come bisogna essere, nessuna delle due si preoccupa di come appare agli altri, e per loro non è la cosa grande o rilevante che appare a tutti gli altri”, confessa mamma Kylee.

GEMELLE PER SEMPRE –  Kian e Remeen sono due bambine vivaci, che come tutte le gemelle hanno sviluppato un senso unico di appartenenza. La mamma si ricorda che quando sono nate non sembravano così differenti, ma col tempo la pelle di una delle piccole è diventata sempre più scura, mentre l’altra è diventata più pallida. Ora il papà non vive più con loro perchè i genitori si sono separati, ma le due gemelle sono sempre felici e piene di vite.  A volte chi non le conosce rimane stupito per il loro aspetto, ma le piccole non se curano più, hanno magari interessi diversi –  Kian ama gli animali mentre Remeen adora cucinare –  ma sono sempre insieme e si insegnano ogni cosa con l’amore unico che caratterizza i gemelli.