nello ruggiero
|

Nello Ruggiero: l’uomo che si è sposato da solo spiega perché si è sposato da solo

Nello Ruggiero, l’uomo che ha deciso di sposarsi con sé stesso, è intervenuto questa mattina ai microfoni di Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano, nel corso di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio. «Sono appena tornato dal viaggio di Nozze – ha raccontato – sono stato in Egitto dal 15 aprile al 30 aprile. Rigorosamente da solo, perché mi sono sposato da solo, però là ho fatto diverse amicizie. Se ho rimorchiato? Ni…Mi sono rilassato, ho fatto una bella esperienza».

NELLO RUGGIERO: «MI CERCANO IN TANTE MA ORAMAI SONO SPOSATO»

Sui motivi che lo hanno spinto a sposarsi da solo: «E’ nato tutto per caso. Dovevo festeggiare i miei 40 anni. In famiglia ho 4 fratelli, tutti sposati. I miei genitori volevano vedere anche sposato, così ho deciso di sposarmi con me stesso. L’ultima storia importante che ho avuto è terminata nel 2012, da quel momento ho iniziato a stare bene da solo, a ritrovare me stesso. Il boss delle cerimonie mi ha chiamato perché interessava la mia storia, mi hanno chiesto se mi andava di farla vedere in tv. Io ho accettato per mandare un messaggio, non per avere visibilità. Non mi aspettavo tutto questo clamore. Da quando sono tornato dal viaggio di nozze a oggi non ci sto capendo niente. Molti mi criticano, mi danno dell’egoista, mi dicono che cerco solamente pubblicità, altri mi scrivono che sono psicopatico. Alcuni, però, appoggiano anche la mia scelta».

Nello ha anche la fede: «Mi sono sposato da solo ma la fede non poteva mancare. E’ un anello a mo’ di rosario. E’ costato molto poco. A mettermelo sono stati i miei nipotini».

Tantissime donne stanno corteggiando Nello in queste ore: «Mi stanno scrivendo in tantissime, ma ormai sono sposato. Attiro di più, le donne sono più attirate dall’uomo sposato. Io comunque non ho fatto voto di castità, quindi magari possono nascere delle relazioni, purché non puntino al matrimonio».

(foto via Facebook)