“Bersani ha un miliardo”

Le prime pagine di oggi, giovedì 9 febbraio

Libero apre sui patrimoni custoditi dai partiti. L’indice è puntato contro il Partito Democratico. “Bersani ha un miliardo”, è il titolo del quotidiano diretto da Maurizio Belpietro. Che poi spiega: “Il Pd e i partiti da cui discende hanno un patrimonio immobiliare sbalorditivo: migliaia di case e di terreni. Sono i più ricchi ma non sono i soli: manteniamo la bellezza di 67 formazioni politiche”. Racconta Franco Bechis: “Forse non lo sanno nemmeno loro, ma al catasto non hanno dubbi. La più grande immobiliare di Italia è quella della politica. E il palazzinaro per eccellenza di Palazzo è Pierluigi Bersani. Incrociando come dovrebbe Attilio Befera i dati dei registri delle Camere di commercio con quelli di Sister dell’Agenzia del Territorio, Libero è stato in grado di disegnare la prima vera e completa mappa immobiliare della politica italiana”. In prima pagina finisce anche il caso Crozza e le battute copiate dal web. In alto Libero annuncia di sapere la verità sui 26 milioni scomparsi da Alleanza Nazionale di cui ha dato notizia ieri il Fatto Quotidiano.