ponti festività 2016 calendario
|

Ponti e festività, ecco il calendario 2016

Quattro graditi ponti (a Capodanno, il 25 aprile, Ferragosto e Ognissanti) ed un giorno festivo che salta (il primo maggio capita di domenica). Potrebbe essere semplificato così il calendario delle festività 2016 che presto (verso la fine del 2015) cominceremo a consultare con più frequenza. Il prossimo anno non eviterà di riservarci periodi di riposo prolungati.

1 GENNAIO –

Il primo ponte del 2016 arriverà subito. Il giorno di Capodanno cadrà infatti di venerdì. In molti (coloro che non lavorano nel weekend) dovranno dunque ritornare a lavoro solo lunedì 4 gennaio.

6 GENNAIO –

Nessun ponte invece per l’Epifania. Il 6 gennaio 2016 sarà mercoledì. Alla fine delle festività natalizie la maggior parte dei lavoratori dovranno affrontare un paio di giorni di lavoro.

27 MARZO –

La Santa Pasqua arriverà presto, a fine marzo, il 27.

28 MARZO –

Il 28 marzo non è probabilmente la data ideale per la Pasquetta. Chi ama trascorrere la festività lontano da casa, al mare o in montagna, nel 2016 avrà meno possibilità del solito di trovare un tempo e una temperatura ottimale.

25 APRILE –

Il secondo ponte dell’anno arriverà a fine aprile. La Festa della Liberazione cadrà di lunedì. Dunque 23, 24 e 25 aprile rappresentano una tre giorni ideale per programmare gite o viaggi.

1 MAGGIO –

Il primo maggio nel 2016 avrà il sapore della beffa. La Festa del Lavoro cadrà di domenica e non ci sarà nessun surplus di riposo.

LEGGI ANCHE: I 10 consigli per proteggere la tua casa dai ladri mentre sei in vacanza – Foto

 

2 GIUGNO –

Nessuna opportunità di ponte è prevista per giugno. La Festa della Repubblica verrà celebrata di giovedì, a tre giorni dalla domenica. Solo chi non lavora di sabato potrebbe pensare di sfruttare la festività per un maxi ponte.

15 AGOSTO –

Il weekend sarà invece certamente prolungato a Ferragosto. Chi resta a lavoro nel mese più amato dai vacanzieri potrà sfruttare il 15 agosto, lunedì, per un maggiore relax. Chi invece (la maggior parte degli italiani) sarà già in ferie dovrà tener conto della festività per organizzare i suoi spostamenti. Da venerdì 12 agosto, c’è da giurarci, avrà inizio un vero e proprio esodo.

1 NOVEMBRE –

Il terzo ponte dell’anno arriverà a novembre. La festa di Ognissanti nel 2016 cadrà infatti di martedì.

8 DICEMBRE –

La Festa dell’Immacolata arriverà di giovedì. Stessa situazione del 2 giugno.

25 DICEMBRE –

Nel 2016, infine, non ci saranno ferie natalizie anticipate. La vigilia di Natale cadrà di sabato. Il 25 invece di domenica.

26 DICEMBRE –

Santo Stefano, ultimo giorno festivo dell’anno, arriverà di lunedì. Seguiranno 5 giorni lavorativi fino a Capodanno.

(Foto di Giovanni Franco da archivio Ansa)