|

Esselunga-Eataly, la guerra dei prezzi

La lotta tra Caprotti e le Coop prosegue senza esclusione di colpi e questa volta a favore del patron di Esselunga arriva da un articolo di Panorama.

Oscar Farinetti
Oscar Farinetti

LA RIVALITÀ TRA ESSELUNGA E COOP –

Tutto è partito da un attacco di Bernardo Caprotti, il patron dell’Esselunga, ai rivali di sempre. Nel corso di un’intervista al Fatto Quotidiano aveva lamentato l’esclusione da Expo a favore dei concorrenti, Caprotti ha dato del chiacchierone a Farinetti e snocciolato una serie di confronti sui prezzi di alcuni articoli per dire che da lui i consumatori comprano meno chiacchiere e pagano di meno la spesa.

LEGGI ANCHE: Esselunga sbarca nella «rossa» Livorno dopo 13 anni d’attesa

PANORAMA IN SOCCORSO DI CAPROTTI –

E così è arrivato Panorama, che ha controllato un paniere di 30 prodotti e fatto il confronto, concludendo che comprando quelle stesse cose da Esselunga si spendono 215 euro, mentre da Eataly che ne vogliono 283. La lista completa sarà pubblicata sul prossimo numero della rivista, ma dall’anticipazione online si può già dire che alcuni articoli non sono esattamente paragonabili, perché un chilo di mele, un’orata del Mediterraneo o una bistecca di suino possono avere costi molto diversi a seconda della loro qualità e della provenienza. Ci sono invece diversi articoli perfettamente confrontabili, una bottiglia di Fernet è sicuramente uguale in tutte e due le catene, e dagli esempi riportati pare in effetti che la convenienza sia tutta dalla parte di Esselunga. Non è strano, perché ad essere corretti il confronto andrebbe fatto tra Esselunga e Coop, e non con Eataly, che non ha i volumi di vendita di Esselunga e che ha sempre investito su un marketing mirato alla clientela premium e alla proposta di prodotti di qualità in contesti di pregio, non certo a costruirsi la fama di supermercato più economico della città.

 

Scatola da 500 grammi di riso basmati Altromercato

Eataly 3,70 euro
Esselunga 2,90 euro (- 28%);

Bottiglia di Dolcetto d’Alba Prunotto

Eataly 9,90 euro
Esselunga 7,29 euro (- 36%);

Bottiglia di Fernet Branca

Eataly 15,80 euro
Esselunga 10,99 euro (- 44%);
Scatola di biscotti Offelle di Parona

Eataly 2,45 euro
Esselunga 2,19 euro (- 12%).

Un chilo di mele golden del Trentino
Eataly 3,40 euro
Esselunga 1,68 euro;

Orata pescata nel Mediterraneo di grandi dimensioni

55 euro al chilo da Eataly
33,90 euro da Esselunga

Bistecca di suino italiano
10,60 euro da Eataly
5,59 da Esselunga (90% in meno).