|

Internet Explorer addio: le battute più belle di sempre

È ufficiale: Microsoft sta per mandare in pensione Internet Explorer, lo storico browser che da oltre vent’anni è presente su tutti i computer Windows, non necessariamente per la gioia degli utenti. La storica “e” azzurra verrà consegnata alla storia tra qualche mese, quando verrà ufficialmente rimpiazzata da Spartan, il nuovo browser sviluppato per Windows 10.

ADDIO, INTERNET EXPLORER –

Più croce che delizia per milioni di utenti in tutto il mondo – che in molti casi si limitavano ad utilizzarlo una sola volta, per connettersi e scaricare un altro browser – Internet Explorer è stato spesso dileggiato dal Web per la sua velocità, non esattamente da gazzella, e per i numerosi problemi tecnici e bug di sicurezza che portava con sé. Eppure, è stato il primo browser che la stragrande maggioranza degli utenti  più “stagionati” ha utilizzato per muovere i primi passi sul Web un paio di decenni or sono. E ora che Explorer sta per andarsene, sono gli stessi che gli dedicano le ultime battute, non senza un pizzico di nostalgia preventiva.  

(Photocredit copertina: Alexander Hassenstein/Getty Images)