|

Oscar 2015: lista delle nomination, l’Italia c’è (poco ma c’è)

Oscar 2015: è il giorno delle nomination. L’Academy ha comunicato in diretta la lista delle “cinquine” dei film in lizza per la preziosa statuetta. L’unico nome italiano in nomination, dopo l’eliminazione de Il capitale umano di Paolo Virzì dalla shortlist per il Miglior Film Straniero, è quello di Milena Canonero, entrata in nomination per i Migliori Costumi per il film di Wes Anderson Grand Budapest Hotel.

oscar 2015 nomination 2

OSCAR 2015: LE NOMINATION – Quest’anno l’Academy ha voluto fare le cose in grande: la cerimonia della consegna degli Oscar si terrà il prossimo 22 febbraio, ma si è voluto dare un pizzico di solennità in più anche al momento delle nomination, che sono state “divise in due” e comunicate nel corso di due conferenze stampa distinte. La prima, riservata ai cosiddetti premi tecnici, è stata condotta dai registi J.J. AbramsAlfonso Cuarón. Nel corso della seconda conferenza stampa, subito dopo, sono stati Chris Pine e Cheryl Boone Isaacs, presidente dell’Academy, ad annunciare le nomination dei premi maggiori. 

OSCAR 2015: LE NOMINATION – Come previsto, a fare incetta di nomination sono stati Boyhood di Richard Linklater, 6 nomination, tra cui Miglior Film, Grand Budapest Hotel di Wes Anderson (9 nomination), American Sniper di Clint Eastwood (6 Nomination) e Birdman di Inarritu, con 9 nomination.

OSCAR 2015: LE NOMINATION

Miglior Film

American Sniper, Clint Eastwood
Birdman, Alejandro González Iñárritu
Boyhood, Richard Linklater
Grand Budapest Hotel, Wes Anderson
The Imitation Game, Morten Tyldum
Selma – La strada per la libertà, Ava DuVernay
La teoria del tutto, James Marsh
Whiplash, Damien Chazelle

Miglior Sceneggiatura

Birdman
Boyhood
Foxcatcher
The Grand Budapest Hotel
Nightcrawler

Miglior Sceneggiatura non Originale

American Sniper
The Imitation Game
Inherent Vice
The Theory of Everything
Whiplash

Miglior Regia

Alejandro G. Iñárritu: Birdman
Richard Linklater: Boyhood
Bennett Miller: Foxcatcher
Wes Anderson: The Grand Budapest Hotel
Morten Tyldum: The Imitation Game

Miglior Attore

Steve Carrell: Foxcatcher
Bradley Cooper: American Sniper
Benedict Cumberbatch: The Imitation Game
Michael Keaton: Birdman
Eddie Redmayne: The Theory of Everything

Miglior Attrice

Marion Cotillard: 2 Days 1 Night
Rosamund Pike: Gone Girl
Reese Witherspoon: Wild
Felicity Jones: The Theory of Everything
Julianne Moore: Still Alice

Miglior Attore non Protagonista

Robert Duvall: The Judge
Ethan Hawke: Boyhood
Edward Norton: Boyhood
Mark Ruffalo: Foxcatcher
J.K. Simmons: Whiplash

Miglior Attrice non Protagonista

Patricia Arquette: Boyhood
Laura Dern: Wild
Kiera Knightley: The Imitation Game
Emma Stone: Birdman
Meryl Streep: Into The Woods

Miglior Film D’animazione

Big Hero Six
The Box Trolls
How to Train Your Dragon 2
Song of the Sea
The Tale Of The Princess Kaguya

Miglior Documentario

Citizenfour
Finding Vivian Maier
Last Days in Vietnam
Virunga
The Salt Of The Earth

Miglior Corto Documentario

Crisis Hotline: Veterans Press 1
Joanna
Our Curse
The Reaper (La Parka)
White Earth

Miglior Montaggio

American Sniper
Boyhood
The Grand Budapest Hotel
The Imitation game
Whiplash

Miglior Canzone Originale

“Everything Is Awesome”: The Lego Movie
“Glory”: Selma
“Grateful”: Beyond The Lights
“I’m Not Gonna Miss You”: Glen Campbell
“Lost Stars”: Begin Again

Miglior Scenografia

The Grand Budapest Hotel
The Imitation Game
Interstellar
Into the Woods
Mr. Turner

Miglior Corto Animato

The Bigger Picture
The Dam Keeper
Feast
Me and My Moulton
A Single Life

 

LEGGI ANCHE: Gone Girl: il film che fa discutere i social e vuole l’Oscar

 

Migliori Costumi

The Grand Budapest Hotel: Milena Canonero
Inherent Vice: Mark Bridges
Into the Woods: Colleen Atwood
Maleficent: Anna B. Sheppard and Jane Clive
Mr. Turner: Jacqueline Durran

Miglior Film Straniero

Ida – Polonia
Leviathan – Russia
Tangerines – Estonia
Timbuktu – Mauritania
Wild Tales – Argentina

Miglior Colonna Sonora

The grand budapest hotel
The Imitation Game
Interstellar
Mr. Turner
La teoria del tutto

Miglior Fotografia

Birdman
The Grand Budapest Hotel
Ida
Mr. Turner
Unbrokern

Miglior Cortometraggio

Aya
Boogaloo and Graham
Butter Lamp (La Lampe au Beurre de Yak)
Parvaneh
The Phone Call

Miglior Montaggio Sonoro

American Sniper
Birdman
Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate
Interstellar
Unbroken

Migliori Effetti Sonori

American Sniper
Birdman
Interstellar
Unbroken
Whiplash

 

Migliori Effetti Speciali

Captain America
Dawn of the Planet of the Apes
Guardians of the Galaxy
Interstellar
XMen: Days Of Future Past

Miglior Makeup

Foxcatcher: Bill Corso and Dennis Liddiard
The Grand Budapest Hotel: Frances Hannon and Mark Coulier
Guardians of the Galaxy: Elizabeth Yianni-Georgiou and David White

(Photocredit copertina: Jemal Countess/Getty Images)