“Il Papa è un nazista”

Lo dice Susan Sarandon durante un’intervista Non una volta: ben due. Susan Sarandon si è riferita al Papa Benedetto XVI definendolo...

Lo dice Susan Sarandon durante un’intervista

Non una volta: ben due. Susan Sarandon si è riferita al Papa Benedetto XVI definendolo “un nazi”. Il fattaccio è avvenuto al Bay Street Theater a Sag Harbor, dove l’attrice è stata intervistata da Bob Balaban.

L’ALTRO ERA MEGLIO - Mentre parlava di Dead Man Walking, la Sarandon racconta di aver inviato una copia del libro, basata proprio sul Papa, a “quello precedente, non a quello Nazi che abbiamo adesso“. Secondo quanto raccontato dal Newsday, Balaban ha cercato di “indorare la pillola” addolcendo il commento, ma la Sarandon lo ha ripetuto confermando le proprie parole.

COME SINEAD - Come Sinead O’Conner e Hank Williams Jr. possono attestare, il Papa e i nazisti sono argomenti che possono provocare grosse polemiche in grado di oscurare un’intera carriera. Il loro utilizzo in un super-controverso slogan è destinato a provocare indignazione, ma la Sarandon è nota per essere politicamente schietta e controversa. Quali risposte arriveranno?