|

Stefano Dambruoso, lo schiaffo a Loredana Lupo e la denuncia a Giulia Sarti

Centinaia di messaggi minatori nei confronti del questore Stefano Dambruoso e della sua famiglia sono arrivati questa sera. A denunciare il grave episodio è lo stesso questore anziano della Camera che annuncia di voler procedere a denunciare la deputata M5S Giulia Sarti del Movimento 5 Stelle per aver scritto sul suo blog frasi «da me mai pronunciate nei suoi confronti».

dambruoso sarti boldrini lupo 1

Leggi anche: Cos’è la “tagliola” di Laura Boldrini che fa arrabbiare il Movimento 5 Stelle

CAOS ALLA CAMERA – Era tesa la situazione alla camera quando il decreto legge Imu-Bankitalia è passato in seguito all’applicazione della “ghigliottina” da parte del presidente della Camera Laura Boldrini. C’è chi dice che si sia arrivati addirttura alle mani. Su Twitter Angelo Tofalo ha scritto «Il questore ha dato un colpo al volto alla collega », mentre Carlo Sibilia «Il questore della camera dei deputati ha dato uno schiaffo a Loretta Lupo». Il questore Stefano Dambruoso aveva invece dichiarato «Escludo assolutamente lo schiaffo» ma c’e’ stato un «contatto fisico per bloccare una aggressione alla presidente Boldrini».

LA DENUNCIA DI DAMBRUOSO – «Procederò a denunciare la deputata Sarti – dice Dambruoso all’Agi – che ha scritto frasi da me mai pronunciate nei suoi confronti anche perchè non l’ho mai vista in aula». Dopo la pubblicazione di tali frasi, continua il parlamentare di Scelta civica ed ex noto magistrato anti-terrorismo, «ho ricevuto l’invio di centinaia di messaggi minatori nei confronti e della mia famiglia». E ancora: «Non è questa l’attività di dissenso politico democratico che mi sarei aspettato arrivando, da neofita, alla Camera».  Stasera, aggiunge poi il questore anziano della Camera, «ho incontrato la presidente Laura Boldrini che lasciava spaventata l’aula per le minacce ravvicinate che aveva dovuto subire».

 

Leggi anche:

 

(Fonte: AGI)