|

Il logo di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) che fa ridere tutti (indovina perché)

Fatto il logo, trovato lo scherno. Non erano passati che pochi minuti dalla presentazione ufficiale di Fiat Chrysler Automobiles e del suo logo nuovo di zecca che sul web già si ironizzava per la pericolosa assonanza dell’acronimo – FCA – con una ben nota espressione tipica del linguaggio italiano:

FCA FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES 2
Click sull’immagine per ingrandire

FCA: «COMPRO UNA VOCALE» – E mentre in molti studiavano i dettagli del comunicato diffuso da Fiat Chrysler Automobiles, discutendo sulla scelta del Regno Unito come paese della sede fiscale della holding o commentando le parole di Sergio Marchionne, una buona parte del web italiano già ridacchiava:

 

 

 

 

 

 

LEGGI ANCHE: Fiat Chrysler Automobiles: la sede fiscale del gruppo è in Gran Bretagna

 

FCA: «MANCA UN PO’ DI ITALIA» – E mentre giornalisti e «addetti ai lavori» si preoccupano di come pronunciare quell’acronimo senza rischiare pericolosi fraintendimenti, c’è anche chi, come la giornalista Camilla Conti, sottolinea come in quell’acronimo manchi un po’ di Italia, «per ovvie ragioni»:

FCA FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES 3

 

FCA: «SI SONO DIMENTICATI UNA I» – Le ironie non si fermano, e qualcuno suppone addirittura che quella I mancante sia solo il frutto di una svista: