|

Lucignolo e le lezioni di sesso di Franco Trentalance

Durante la puntata di Lucignolo andata in onda ieri sera su Italia1, Enrico Ruggeri ha detto che la redazione del programma è stata sommersa da domande riguardanti il mondo dell’eros dopo una puntata in cui era stato organizzato un casting per attori porno e Franco Trentalance era stato chiamato a fare quello che può essere considerato una sorta  di “giudice”. Per questo motivo ora l’attore hard tiene una sua rubrica in cui risponde alle domande degli spettatori.

lucignolo sesso franco trentalance 2

LE CURIOSITÀ: Lo spazio di Trentalance comincia subito con la video- domanda di un fan del programma tv «Ciao Franco, gli attori porno, quando fanno i film porno, come fanno a durare così tanto?». Trentalance sostiene che per durare di più da ragazzino guardava «gli elementi del termosifone contandoli da sinistra a destra e da destra sinistra, per distrarmi». Aggiunge anche che può essere utile cambiare posizione e la masturbazione potrebbe essere un buon allenamento per aumentare la durata delle proprie prestazioni. Inoltre è importante fare sport e tenere il fisico allenato.

I PELI PUBICI – Una ragazza in video crede che ormai sia «diventato difficile trovare un uomo con i peli pubici, io la trovo una cosa poco virile, tu cosa ne pensi?». Trenatalance allora disegna due torri e a una delle due in seguito aggiunge quelli che potrebbero sembrare dei peli pubici. In seguito chiede «quale delle due vi sembra pià lunga come effetto ottico? Direi questa», dice Trentalance indicando la torre senza “peli pubici”.

lucignolo sesso franco trentalance 6

LE DIMENSIONI – Un altro spettatore sostiene invece di avere un pene di 16 centimetri e volte pensa che non sia abbastanza grande per far godere una donna. Trentalance coinvolge le sue assistenti e fa un sondaggio tra di loro sulle dimensioni ideali che dovrebbe avere un pene maschile: «20 cm» dice una, «tra i 23 e i 25 minimo», sostiene un’altra, mentre la terza va incotro allo spettatore dicendo «tra i 1 e i 18, basta saperlo usare». Una ragazza dice di simulare l’orgasmo con il suo difanzato da circa 2 ani e chiede se dovrebbe dirglielo o meno. L’attore sostiene che dovrebbe farlo sapere al suo partner, altrimenti non cambierà più nulla.

lucignolo sesso franco trentalance 11

L’ANGOLO DELLA TECNICA: LA PECORINA – Trentalance spiega il modo corretto in cui praticare la posizione  della pecorina, chiamata anche doggie. Tenere il busto basso e le ginocchia più avanti delle anche, così, «la fagiana punta verso l’alto», inoltre la schiene dovrebbe disegnare una «conchetta». Per vedere se la vostra partner si è posizionata a pecorina nel modo corretto basta porle una pallina da tennis sulla schiena. Se sta ferma, allora la posizione è giusta.