In rete un video porno di Jennifer Lopez?

Un giudice si oppone alla richiesta della popstar di vietarne la circolazione, e i portali hard fanno a gara per...

Un giudice si oppone alla richiesta della popstar di vietarne la circolazione, e i portali hard fanno a gara per pubblicarloMalgrado i successi come cantante e attrice, un Sex tape, ovvero una registrazione spinta, potrebbe rovinarle l’immagine. Presso gli americani, ovviamente. Povera Jennifer.

SCULACCIATE - Il video, girato nel 1997 durante la luna di miele con il primo marito Ojani Noa, conterrebbe, secondo il webmagazine di gossip americano Tmz, scene di “spanking and some booty”, sculacciate e altre pratiche erotiche, “lack of clothing and sexual situations”, senza vestiti e in atteggiamenti sessuali espliciti. E allora? Era con il suo ex coniuge, che allora era legittimo coniuge, in fin dei conti.

ASTA TRA LE MAJOR DEL PORNO - La Lopez aveva tentato di proibire al suo ex di vendere la registrazione al miglior offerente, ma un giudice di Los Angeles si è espresso contro la popstar dando così il via libera a un’asta fra le principali major del porno, che si preannuncia hot. Sempre secondo Tmz, siti come YouPorn, PornHub e Red Light District starebbero combattendo fra loro per fare la miglior offerta e la stima si aggirerebbe già attorno ai 40mila dollari. Simpatico, l’ex marito. Comportandosi così ci fa diventare simpatica la Lopez.