|

A Padre Georg Gänswein non piace lo stile di Papa Francesco

Lo stile antoconvenzionale di Papa Francesco ha molto irritato il segretario Papale Georg Gänswein, che percepisce la cosa come un affronto nei confronti di Benedetto XVI, riporta Spiegel Online. Come se non bastasse il segretario soffre ancora per le dimissioni di Papa Ratzinger.

georg-ganswein

L’IRRITAZIONE – Georg Gänswein era molto irritato dal disprezzo dimostrato da Papa Bergoglio nei confronti del protocollo e ha visto come un affronto nei confronti del suo predecessore il fatto che Francesco avesse rifiutato di risiedere nella residenza papale. Gänswein ha lavorato come segretario con Ratzinger e adesso lavora per Francesco e si dice addolorato per il cambiamento perchè avrebbe come l’impressione di vivere in due mondi diversi. Sembra che il segretario abbia dei problemi con lo zelo riformatore di Bergoglio «ogni giorno mi aspetto che succeda qualcosa di nuovo», ha detto laconicamente. Gänswein lavora tutt’ora per Ratzinger e ha vissuto le sue dimissioni come una sorta di «amputazione».