Iva Zanicchi, la donna che disse no al Cavaliere

Silvio è stato chiarissimo, ieri sera nella burrascosa telefonata del postribolo alla trasmissione L’Infedele di Gad Lerner Invitando’cordialmente la signora...

Silvio è stato chiarissimo, ieri sera nella burrascosa telefonata del postribolo alla trasmissione L’Infedele di Gad Lerner

Invitando’cordialmente la signora Iva Zanicchi (presente in studio) ad alzarsi e a lasciare quel postribolo televisivo’.Ma lei niente. Nonostante questa fosse per il premier la terza ‘incursione’ a sorpresa in diretta televisiva degli ultimi sei mesi, non contando il tentativo respinto da Floris della settimana scorsa. La prima, altrettanto accesa, fu il 2 giugno scorso quando a far andare su tutte le furie il presidente del Consiglio fu un servizio di Ballarò sulla manovra economica del Governo. A novembre, invece – ma sempre a Ballarò – e’ stato un reportage sull’emergenza rifiuti. Cambiano gli argomenti, ma cambia di poco o nulla il copione. E anche ieri sera, a ‘sfumare’ lo sfogo del premier, è stato immancabilmente il suono della linea telefonica interrotta. Ma con una novità. A conclusione della puntata, Gad Lerner ha ringraziato Iva Zanicchi che, nonostante l’invito di Berlusconi a lascare lo studio televisivo, è rimasta fino alla fine. La scenetta della Santanchè, che si alza e se ne va, era negli occhi di tutti. Ma l’ex conduttrice di Ok il prezzo è giusto è rimasta in trasmissione, dicendo no al Cavaliere. E di questi tempi tra prestigiacome e carfagne, una che non obbedisce a Silvio è comunque da elogiare.

Tag: