E Piazza Craxi diventò Piazza Pertini, “presidente degli Italiani”

A Lissone, paesino della Brianza, flashmob dei cittadini contro la piazza dedicata all’ex-leader socialista. Le due targhe che danno il...

A Lissone, paesino della Brianza, flashmob dei cittadini contro la piazza dedicata all’ex-leader socialista.

Le due targhe che danno il nome di Bettino Craxi a una piazza del centro di Lissone, comune della Brianza, sono state modificate con un cartello adesivo che intitola cosi’ lo spazio all’ex capo dello Stato Sandro Pertini ‘presidente degli Italiani’. Il cambio del nome e’ avvenuto pochi minuti dopo la prevista inaugurazione della piazza Bettino Craxi. Su uno dei muri dei palazzi vicini e’ comparsa anche la scritta ‘ladro’ a caratteri cubitali. Intanto i contestatori si sono ritrovati davanti a Palazzo Terragni, dove si e’ spostata in fretta e furia la cerimonia, per contestare i presenti all’evento, ormai terminato, che lentamente escono dall’edificio. Le proteste sono state bollate come ‘polemicuzze’ dall’ex sindaco socialista di Milano Paolo Pillitteri, che ha poi aggiunto: ‘conta solo cosa rappresenta la figura di Craxi, una persona che e’ nella storia. Tutto il resto sono solo polemicuzze’

(ANSA)