Le intercettazioni di Amato al telefono con il capo del Montepaschi

di - 13/09/2013 - Per il tennis club di Orbetello

Le intercettazioni di Amato al telefono con il capo del Montepaschi

Fresco fresco di nomina a giudice della Corte Costituzionale, Giuliano Amato non si aspettava di certo di trovare le sue parole al telefono con Giuseppe Mussari, prima a.d. e poi presidente del Monte dei Paschi di Siena, per questioni di stretta importanza istituzionale: il tennis club di Orbetello. E venticinquemila euro in meno:

La lettura dei brogliacci mostra comeMussari fosse riuscito a creare intorno a sé un consenso diffuso, un appoggio trasversale che coinvolgeva tutti i partiti. A metà febbraio del 2010 si aprono i giochi per il rinnovo al vertice dell’Abi, l’associazione bancaria italiana, e cominciano a circolare le indiscrezioni. Il 14 lo chiama Giuliano Amato e, annotano gli investigatori nel «brogliaccio» delle telefonate, «gli chiede se è vera la voce circa la sua candidatura all’Abi in modo tale da fare qualcosa per sostenerlo. Mussari glielo conferma».

Non si sa se il sostegno sia stato determinante,ma il 1 aprile è Amato a chiedere un favore.

Amato: «Mi vergogno a chiedertelo, ma per il nostro torneo a Orbetello è importante perché noi siamo ormai sull’osso, che rimanga immutata la cifra della sponsorizzazione. Ciullini ha fatto sapere che il Monte vorrebbe scendere da 150 a 125». Mussari: «Va bene ma la compensiamo in un altro modo». Amato: «Guarda un po’ se riesci, sennò io non saprei come fare… trova, c’hai un gruppo? La trovi?». Mussari: «La trovo, contaci».

articoli correlati

2 Commenti

  1. carletto scrive:

    Seee e che c’è da stupirsi… c’era da stupirsi del contrario! Si fanno favori l’un con l’altro… cane non morde cane. Non per niente siamo in una bruttissima posizione nella classifica dei paesi competitivi anche per queste manfrine qua.

  2. angelo scrive:

    vedete,per diventare CARABINIERE,devi avere la fedina penale tua,di tuo fratello della mamma del papà dei nonni pulita.per fare carriera politica devono essere stati in carcere,basta non aver superato i 4 anni. questo spiega tutto.ora a questo Amato chi può fare nulla? è un intoccabile.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultime Notizie

papa francesco matrimoni preti 1

Quanto ci costa la canonizzazione dei papi

9:40 Roma Capitale spenderà 11 milioni di euro tra decoro, pulizia, servizi igienici, manutenzioni, viabilità e non solo. Costi in crescita rispetto agli stanziamenti iniziali. Chiesti rimborsi all'esecutivo CONTINUA