Barbara Faggioli, la “preferita” di Silvio che doveva essere eletta a Milano

E’ una delle inquiline del premier. Ha partecipato alle feste ad Arcore. E per lei c’era il progetto di scendere...

E’ una delle inquiline del premier. Ha partecipato alle feste ad Arcore. E per lei c’era il progetto di scendere in politicaBarbara Faggioli, 25 anni, bionda, cagliaritana. Studi in Scienze Giuridiche si sono interrotti e ora vanno a singhiozzo lasciando che il curriculum valorizzasse altre cose tipo, per esempio, la partecipazione alle finalissima nazionale del concorso Miss Mondo nel 2004. E infatti la favola bella della Faggioli iniziò a prendere forma: prima Camera Cafè su Italia 1, poi un paio di fiction su Rai 2 e poi valletta allo Show dei Record su Canale 5. Ma il bello doveva ancora arrivare. Per lei Berlusconi e Lele Mora si erano messi in testa un’idea meravigliosa: farla partecipare alle comunali di Milano in arrivo, per rimediarle un posto in consiglio. Anche se dopo lo scandalo del bunga a bunga è probabile che il progetto rientri. A darne conto è Paolo Berizzi in un pezzo su Repubblica:

L’occasione sarebbero state o, chissà mai, saranno, le prossime elezioni comunali a Milano (previste per primavera). Per Faggioli era già pronto un posto in lista: a riprova del fatto che dallo spettacolo, se vali, puoi tranquillamente iniziare a spenderti per la comunità. Nel mondo di Arcore, tra feste, provini, cene, buste,
niente è impossibile

Il colpo di scena però sembra rientrato:

«Mi hanno messo in mezzo a questa storia ma io non c’entro
niente ma proprio niente — dice Faggioli al telefono — non mi faccia dire altro». Impossibile chiederle conferma della precandidatura.

Tag: