|

Il super neonato di sei chili

Venerdì 26 luglio a Lispia, in Sassonia, è venuto al mondo il bambino più grande mai partorito in Germania. Si tratta di una femminuccia di nome Jasleen, che al momento della nascita pesava precisamente 13,47 libbre, 6,1 kg, era lunga 22,3 pollici, 57,4 cm, e ha battuto il precedente record di 13 libbre (circa 5,9 kg) stabilito dal piccolo (si fa per dire) Jihad, nato nel 2001 a Berlino.

 

neonato di 6 kg 1

 

DIABETE GESTAZIONALE – La mamma di Jasleen, che ha dato alla luce la bambina grazie ad un parto vaginale, è ricoverata in buone condizioni di salute, mentre la sua fanciulla di grandi dimensioni – riporta Der Spiegel – rimane in osservazione nel reparto di terapia neonatale. Da quanto emerso alla donna è stato diagnosticato un diabete gestazionale, patologia che può condurre alla crescita eccessiva del bambino che si porta in grembo, e che si sviluppa solitamente dopo la 24esima settimana di gravidanza.

I RECORD – Jasleen non è il neonato più grande mai venuto al mondo. A marzo, ad esempio, nel Regno Unito è nato con parto vaginale un bambino di nome George dal peso di 15 libbre e 7 once (circa 7 kg). Secondo il Guinness dei primati, infine, nel 1879 in Canada sarebbe stato partorito un bambino di 23 libbre e 12 once, circa 10,8 kg, deceduto però 11 ore dopo la nascita.

(Waltraud Grubitzsch / Ap)