|

Casapound ricorda Pietro Taricone

Casapound ricorda niente meno che Pietro Taricone, ex Grande Fratello, a tre anni dalla sua scomparsa, con striscioni e comunicati stampa. Il comunicato:

Roma, 29 giugno – ”Vola alto e fissa il sole. Pietro sempre con noi”. A tre anni dalla morte di Pietro Taricone, CasaPound Italia ricorda l’attore scomparso con striscioni comparsi nella notte in una cinquantina di piccole e grandi città italiane firmati con la tartaruga frecciata e l’artiglio di Istinto rapace, il gruppo di paracadutismo sportivo che proprio Taricone aveva tenuto a battesimo nel 2010, pochi mesi prima dell’incidente di volo che gli è costato la vita.”Mai soprannome fu più giusto di quello che si era conquistato Pietro – si legge in una nota di Cpi – ‘O’ guerriero’ lo chiamavano, e Pietro lo era. Un guerriero della vita che ha saputo affrontare le esperienze più diverse con lo stesso coraggio, lo stesso entusiasmo sfrontato e la stessa tenacia con cui CasaPound si pone di fronte a tutte le sfide. Pietro era uno di noi per attitudine esistenziale prima ancora che per scelta ed è la sua capacità di fare, la sua semplicità e la sua gioia di vivere che anche quest’anno vogliamo ricordare perché sia d’esempio a tutti coloro che temono la vita invece di dominarla con il sorriso del puro”.

E gli striscioni: