VICENZA-PESCARA (RISULTATO 2-2), La diretta|Il Pescara va in finale contro il Bologna!

di Redazione | 02/06/2015

Vicenza Pescara Playoff

VICENZA-PESCARA, DIRETTA LIVE

94′ – Triplice fischio finale! Il Vicenza non ce ne ha avuto per cercare l’assalto. Il Pescara affronterà in finale per la Serie A il Bologna. Il Vicenza ha fatto il possibile e viene applaudito dai propri tifosi. Di più non si poteva fare.

92′ – Espulso per proteste un componente della panchina del Vicenza. Era il team manager. Intanto Maresca ha dato due punizioni consecutive al Pescara.

91′ – Sinistro di Di Gennaro, rimpallato dalla difesa del Pescara! Tensione alle stelle. Ammonito Cinelli del Vicenza.

90′ – Quattro minuti di recupero. 

89′ – Punizione dal limite dell’area per il Vicenza. Il Pescara è estremamente nervoso. 

86′ – Il Vicenza non ce ne ha per pressare il Pescara che controlla gli avversari.

84′ – Pallonetto di Melchiorri! Bremec fa il miracolo mandando oltre la traversa. Tutto è nato da una palla persa da Camisa!

81′ – Ricordiamo che al Vicenza manca un goal per giocarsi la serie A con il Bologna. Al momento è qualificato ancora il Pescara. Ultimo cambio per il Vicenza: fuori Ragusa, dentro Petagna. Marino rischia tutto.

80′ – COCCO!!!! PAREGGIO DEL VICENZA!!! PREPARIAMOCI A 10 MINUTI DI FUOCO! Colpo del giocatore forse meno in forma dei veneti (Sampirisi a parte). E Pasquale Marino si rinvigorisce!

77′ – Secondo cambio per Pasquale Marino. Fuori Moretti, ormai a pezzi, dentro Vita. Cambia anche il Pescara: fuori Selasie infortunatosi per l’ultimo tiro, al suo posto Caprari. 

74′ – Botta da fuori area di Selasie, palla che sibila a lato della porta difesa da Bremec.

72′ – Il Vicenza sembra aver subito il colpo. I veneti ormai non ci credono più. 

69′ – Fuori Sampirisi, il peggiore in campo. Due goal sulla coscienza. Applausi del Menti per lui. Al suo posto Laverone.

68′ – Brugman ha reso il Pescara più quadrato, Marino non ha capito in tempo la mossa di Massimo Oddo.

65′ – GOAL DEL PESCARA!!! BJARNASON!! Colpo di testa dell’islandese che approfitta di una diagonale non fatta benissimo da Mario Sampirisi. La palla è imparabile per Bremec!

64′ – Brugman prova il tiro da fuori, la palla si alza per poi abbassarsi di colpo, Bremec blocca.

59′ – Secondo cambio per il Pescara. Fuori Sansovini, dentro Melchiorri. Non cambia niente per Massimo Oddo.

57′ – Politano ci prova lanciato da Sansovini, Bremec in due tempi manda in calcio d’angolo! Intanto per il Pescara è uscito Pasquato per Brugman. Oddo si copre.

51′ – Cocco! Manca la palla lanciata in area da una punizione di Di Gennaro.

50′ – Il Pescara sembra stanco. Quarta partita in 12 giorni per gli abruzzesi. I veneti ormai sono in dominio. 

48′ – MORETTI! Botta da fuori del giocatore del Vicenza. Fiorillo manda in angolo!

48′ – Il Vicenza deve cercare il goal del 2-1 per qualificarsi per la finale dei Play Off.

46′ – Inizia il secondo tempo di Vicenza-Pescara. 

45′ – Maresca decide che il primo tempo finisce qua anche per calmare i giocatori, visto che il clima si stava facendo incandescente. Il goal a fine primo tempo facilita il Vicenza. Ai veneti basta un goal per giocarsi la Serie A col Bologna! Vicenza-Pescara 1-1.

44′ – GOAL DI MORETTI! IL VICENZA PAREGGIA!!! Tiro violento del giocatore veneto che resiste come un treno alla pressione dei pescaresi. Tiro del giocatore, Fiorillo prova a pararla ma la palla entra. Tutto nasce da una palla persa di Zampano.

42′ – Palla profonda di Sansovini per Bjarnason, Bremec esce sicuro e fa suo il pallone.

41′ – Il Vicenza sta sentendo la partita. Pasquale Marino deve cambiare qualcosa negli spogliatoi. C’è di buono che i calciatori, Sampirisi incluso, sembra si siano ripresi.

39′ – Giacomelli (Vicenza) cade in area di rigore, per l’arbitro Maresca non c’è nulla. E lo stadio se la prende con lui.

34′ – Cinelli prova a smarcare Di Gennaro che appoggia ancora su Cinelli che sbaglia la conclusione. Vicenza bloccato. E questi sono presagi da non sottovalutare…

31′ – Il Pescara inizia a perdere tempo con maestria. Gli abruzzesi cercano d’innervosire gli avversari. Ancora Vicenza in attacco con tre calci d’angolo in due minuti. 

27′ – Fase nervosa di gioco. Cocco del Vicenza sta incitando pubblico e compagni: “Se li pressiamo si può fare”.

24′ – Botta di Moretti da fuori area, palla di poco a lato della porta difesa da Fiorillo. Il Pescara sta arretrando pericolosamente. 

19′ – Sampirisi prova il cross in area, Politano riesce a spazzare anticipando i vicentini. Lo stadio applaude. Che il Vicenza si stia riprendendo?

17′ – Cocco prova il tiro, palla fuori. Timido segnale della squadra di Marino.

16′ – Politano per Sansovini che di testa impegna Bremec. Il Vicenza ha paura e non riesce a giocare.

15′ – Il Vicenza sta sentendo la partita e sta subendo l’autogoal. Massimo Oddo attento chiama il rispetto degli schemi, i biancorossi invece sbagliano spesso. 

9′ – Sampirisi sbaglia in difesa lasciando spazio ad un giocatore del Pescara. Camisa è costretto ad intervenire con un fallaccio su Bjarnason. Maresca ammonisce Camisa. 

8′ – Ritmi altissimi in questi primi minuti. Nessuna delle due squadre vuole perdere tempo. 

5′ – Bremec! Il portiere del Vicenza devia su Sansovini che in area supera i difensori biancorossi.

5′ – La tensione fa brutti scherzi. Ora il Vicenza deve segnare due goal per andare in finale. 

3′ – AUTORETE DEL VICENZA! TIRO DI ZAMPANO! AUTOGOAL DI SAMPIRISI! Pressione di Zampano in area, palla a Sampirisi che controlla male e spedisce in porta alle spalle di Bremec. E dire che il giocatore del Genoa non era neanche pressato!

3′ – Ricordiamo che il Vicenza è una squadra ripescata dopo il fallimento del Siena. 

1′ – Il campo del Romeo Menti non sembra in ottime condizioni. Colpa di un fungo che ha colpito il manto erboso rovinandolo.

1′ – Inizia Vicenza-Pescara!

20.58 – Il Menti è una bolgia! A Vicenza c’è ancora voglia di Serie A! Al Vicenza basta una vittoria per andare in Serie A. Ogni altro risultato premia il Pescara.

20.55 – Le formazioni ufficiali di Vicenza-Pescara, semifinale di ritorno del Playoff di Serie B:

 

20.46 – La vincente di Vicenza-Pescara affronterà il Bologna. L’Avellino vince al Dall’Ara per 2-3 ma in virtù del miglior piazzamento in stagione regolare e la vittoria al Partenio per 0-1 il Bologna va in finale.

BOLOGNA-AVELLINO DIRETTA LIVE

VICENZA-PESCARA, LE PROBABILI FORMAZIONI –

Pasquale Marino dovrà fare i conti con le assenze di Manfredini e Brighenti, coppia centrale di difesa. Massimo Oddo, tecnico del Pescara, ha solo l’incognita Melchiorri.

Vicenza (4-3-3): Bremec; Sampirisi, Gentili, Camisa, D’Elia; Moretti, Di Gennaro, Cinelli; Laverone, Ragusa, Cocco.

Pescara (4-2-3-1): Fiorillo; Zuparic, Rossi, Salamon, Zampano; Brugman, Sansovini; Memushaj, Bjarnason, Politano; Melchiorri.

VICENZA-PESCARA –

Vicenza-Pescara, valida per il ritorno della semifinale dei play-off di Serie B verrà diretta dal signor Maresca di Napoli. Gli assistenti del fischietto partenopeo saranno Carbone e Valeriani. Quarto uomo, Avellano.