Unioni civili, l’epica risposta di Monica Cirinnà al “ricordati che devi morire” del direttore di Radio Maria

di Maghdi Abo Abia | 04/02/2016

cirinnà padre Livio Fanzaga radio maria

Unioni Civili, Monica Cirinnà contro Padre Livio Fanzaga. Il direttore di Radio Maria nel corso di una trasmissione radiofonica ha lanciato un duro attacco al Senatore del Partito Democratico firmatario della legge, ricordandole in sostanza che anche lei dovrà morire, per quanto il più tardi possibile. Monica Cirinnà risponde su Twitter con ironia a quella che, apparentemente, potrebbe essere considerata una caduta di stile da parte dell’ecclesiastico.

UNIONI CIVILI, MONICA CIRINNÀ CONTRO PADRE LIVIO FANZAGA, L’ATTACCO DI PADRE FANZAGA

Padre Livio Fanzaga ai microfoni di Radio Maria parlando di Monica Cirinnà ha espresso il suo punto di vista, sicuramente molto forte:

Monica Cirinnà, questa qui mi sembra un po’ la donna del capitolo diciassettesimo dell’Apocalisse, la Babilionia, che brinda prosecco alla vittoria adesso…signora arriverà anche il funerale, stia tranquilla. Glielo auguro il più tardi possibile ma arriverà anche quello

Padre Livio Fanzaga probabilmente si riferisce alla figura riferita all’interno del passo biblico,

alla donna vestita di porpora e di scarlatto, adorna d’oro, di pietre preziose e di perle; aveva in mano un calice d’oro pieno di abominazioni e delle immondizie della sua fornicazione e sulla fronte avea scritto un nome: Mistero, Babilonia la grande, la madre delle meretrici e delle abominazioni della terra.

UNIONI CIVILI, MONICA CIRINNÀ CONTRO PADRE LIVIO FANZAGA, LA RISPOSTA DEL SENATORE

Monica Cirinnà ha risposto a Padre Livio Fanzaga su Twitter citando non senza ironia Massimo Troisi quando risponde “mo’ me lo segno” al Savonarola in una scena storica di “non ci resta che piangere”. E chissà, magari il titolo puo’ tornare improvvisamente attuale.

 

UNIONI CIVILI, MONICA CIRINNÀ CONTRO PADRE LIVIO FANZAGA, LA CITAZIONE DI MASSIMO TROISI