What We Do in the Shadows: l’adattamento televisivo per FX arriverà nel 2019

Taika Waititi e Jemaine Clement  porteranno sul piccolo schermo What We Do in the Shadows,  il loro divertentissimo mockumentario uscito nel 2014. In America arriverà con FX, e la produzione procede spedita.

Secondo Variety, What We Do in the Shadows segue un gruppo di vampiri  (Waititi, Clement, Jonathan Brugh, Ben Fransham) che vivono insieme nella Wellington odierna, cercando di organizzare le loro giornate e di gestire i conflitti quotidiani di una qualsiasi convivenza. Tra accidentali trasformazioni di nuovi vampiri, feste, litigi tra bande e club serali, What We Do in the Shadows è la combinazione perfetta di comedy, splatter, fantascienza e finzione assolutamente demenziale.

What We Do in the Shadows: differenze tra film e serie tv

Il film, diventato velocemente un cult e acclamato dalla critica, ha prodotto addirittura degli spin off collegati a What We Do in the Shadows, tanto da portare i due autori a volere questa nuova serie tv, che sarà scritta e prodotta, come abbiamo già anticipato, da Waititi e Clement, e seguirà la storia di tre vampiri che sono stati compagni di stanza per centinaia di anni a New York City.

Gli attori che troveremo in questa nuova serie What We Do in the Shadows sono  Matt Berry (The IT Crowd), Kayvan Novak (Early Man), Natasia Demetriou (Year Friends) and Harvey Guillen (The Magicians). Gli ultimi nomi però sono ancora più interessanti: i protagonisti saranno infatti affiancati dall’incredibile e poliedrico Doug Jones (La forma dell’acqua, The strain) che sarà nel cast della serie. Ci saranno anche Beanie Feldstein (Lady Bird), Jake McDorman (Shameless) e Mark Proksch (The Office). Inoltre, What We Do in the Shadows sarà composta da 10 episodi e la prima stagione uscirà nella primavera del 2019. Curiosi?

Share this article