Robert Pattinson nel nuovo film del regista di The Witch

L’ormai maturato Robert Pattinson, star di Twilight di Catherine Hardwicke, è alle prese con una nuova opportunità lavorativa, che lo vedrà diretto da Robert Eggers, regista dell’ottimo e acclamato The Witch.

Robert Pattinson era stato etichettato negativamente a causa della saga fantasy-romantica “Twilight”, che lo vedeva protagonista nei panni del vampiro Edward Cullen, ma si sta dimostrando nel corso degli anni un ottimo attore in grado di spaziare anche tra diversi generi. Robert Pattinson, infatti, da “Bel Ami- Storia di un seduttore” si era ormai discostato dal personaggio tanto ripudiato dagli estremisti cinefili. Le fortunate collaborazioni con il maestro David Cronenberg hanno, però, soltanto confermato il talento di Robert Pattinson, che, soprattutto in Cosmopolis, ha dimostrato di essere un volto imponente e importante per il cinema moderno.

Recentemente visto nel thriller Good Time, dove ha interpretato egregiamente un delinquente alle prese con il proprio fratello autistico, Robert Pattinson sarà protagonista del nuovo film di fantascienza di Claire Denis intitolato High Life. L’attore però, dopo l’ultima notizia a noi arrivata, si cimenterà anche nel cinema dell’orrore.  Infatti, il regista di The Witch Robert Eggersche probabilmente dirigerà il remake di Nosferatu di Murnau, è alle prese con un altro progetto horror.
Eggers ha scritto insieme a Max Eggers e dirigerà l’horror fantasy The Lighthouse, di cui le riprese inizieranno questa primavera.  Nel cast, che già promette bene, non solo il grande Willem Dafoe, candidato all’Oscar quest’anno,  ma anche Robert Pattinson. The Lighthouse parlerà di un vecchio guardiano del faro di nome Old (probabilmente ruolo che andrà a Dafoe) e la vicenda si svolgerà in Scozia nel XX secolo. La storia riprenderà una delle leggende più terrificanti sul mare e i fari. Attualmente non si sa ancora quale ruolo ricoprirà Robert Pattinson.
Leggi ancheThe Post-La recensione

Share this article