L’Eredità: Carlo Conti sostituito da Flavio Insinna, è subito polemica.

Flavio Insinna, dopo essere stato massacrato da Striscia La Notizia, mandando in onda alcuni fuorionda e sfuriate, sembra ora essere in trattative per condurre al posto di Carlo Conti, l’Eredità, dal prossimo autunno.

L’idea, ancora in fase progettuale, appena rivelata al pubblico ha scatenato subito polemiche soprattutto perché subito ritornano in mente le scene fuori onda trasmesse da Striscia la notizia in cui Flavio Insinna prendeva a parolacce i concorrenti durante il suo show Affari tuoi.
Immagini che hanno distrutto la reputazione dell’attore e lo hanno allontanato dai programmi di punta, anche se la Rai non lo ha abbandonato.
Flavio Insinna

È stato il giornalista Giuseppe Candela di Dagospia a rivelare su twitter il progetto bollandolo subito come «vergognoso», e a invitare la Rai «a evitarsi questa figuraccia».
Dopo la prematura scomparsa di Fabrizio Frizzi, il quiz l’Eredità è passato all’amico Carlo Conti che lo ha portato avanti nel preserale di Rai1 .
Anche Flavio Insinna era un grande amico di Fabrizio Frizzi, infatti al suo funerale è stato proprio lui a commuovere leggendo davanti alla chiesa gremita di persone, la poesia Amicizia attribuita a Borges.
Sicuramente se la cosa dovesse andare in porto e quindi il nuovo conduttore dell’Eredità sarà Flavio Insinna, gli scontri con Striscia La Notizia ricomincerebbero più violenti che mai e gli hater, che già ieri hanno cominciato a scatenarsi sul web, chissà cosa potrebbero dire quando lo vedranno in onda a settembre.
Per ulteriori news, segui le nostre pagine facebook:
https://www.facebook.com/Anticipazioni-Gossip-e-News-224624537731000/?fref=ts
https://www.facebook.com/talkylife/?fref=ts

Share this article