Grey’s Anatomy 14×21 – Recensione: La Fondazione Catherine Fox

Il 21esimo episodio di Grey’s Anatomy 14 è andato in onda. Tutti i segreti sono stati rivelati. Jackson e Meredith sostengono Catherine nell’aprire un nuovo capitolo della sua vita. Ma non tutto convince come dovrebbe. 

Ricordo i momenti più emozionanti di Grey’s Anatomy, il 300° episodio e quei volti che non ci sono più. E mentre la mia mente continua a salire sulla Delorean, penso che Krista Vernoff e Shonda Rhimes hanno deciso di regalarci Jackson e Maggie ed episodi che hanno smesso di tenermi incollata allo schermo come accadeva un tempo. E il 21esimo episodio di questa 14esima stagione ne è la prova. Le tematiche sociali hanno sempre trovato spazio in Grey’s Anatomy. Ma manca la mano di Meredith nel corpo di un uomo, Miranda Bailey che opera un paziente con una svastica tatuata sul corpo, Callie che parla con suo padre di chi è. Mancano le grandi emozioni.
Ogni verità celata fino a questo momento viene rivelata. Le azioni di Harper Avery e il legame di Jackson con il contest chirurgico potrebbe portare la Fondazione in fondo ad una discarica, e i 72 ospedali ad essa legati, con lei. Quante persone resterebbero senza lavoro? Quante famiglie dovrebbero ricominciare da capo perdendo tutto ciò che hanno? Quanto è interessante tutto ciò? Grey’s Anatomy ci ha abituato ad emozioni decisamente più grandi che, ho paura a dirlo, difficilmente rivedremo nella 15esima stagione di Grey’s Anatomy.
E mentre Jackson pensa a come salvare sua madre che vorrebbe prendersi ogni colpa per ciò che è accaduto, mentre Meredith Grey restituisce i premi vinti da Ellis e il premio per cui ha lavorato duramente, la dolce Maggie si sente di nuovo tradita. Ancora lamentele, ancora a sottolineare che lei non ha mai imbrogliato, rubato, mentito ecc ecc. Santa subito? Santi noi che ancora la sopportiamo.
Grey's Anatomy
Grey’s Anatomy

Il 21esimo episodio di Grey’s Anatomy si concentra su Harper Avery e gli abusi da lui commessi. Poco spazio per Arizona e April che ci lasceranno tra pochi episodi perché non ci sono più storie da raccontare. Meglio far tornare l’infermiera Olivia a fare… cosa? E’ stato bello rivedere Teddy, Matthew ci ha portati a vivere delle incredibili performance di Sarah Drew. Qual è stato lo scopo di riportare l’infermiera Olivia al Grey Sloan? Mistero della fede.
Per fortuna, non tutto è da cancellare il questo episodio di Grey’s Anatomy 14. Arizona è preoccupata per Sofia, ma parlandone con Carina non trova l’appoggio che si sarebbe aspettata. Sfasciamo anche loro prima dell’addio della Robbins? Non sarebbe una novità per Shonda Rhimes. Carina crede che Arizona vizi sua figlia, così come i suoi genitori hanno viziato Andrea, un Andrea che resta fermo sul divano di Meredith distrutto dall’addio di Sam. Un’altra scena decisamente interessante.
Meredith chiede aiuto ad Arizona per portare Andrew fuori dalla sua casa. E’ preoccupata per lui, io mi sono dimenticata della sua esistenza poco dopo averlo sentito cantare. Ma tanto ci pensa Carina. “Devi alzarti da questo divano“, per fortuna che Carina c’è.
Grey's Anatomy 14
Grey’s Anatomy 14

Share this article