Il Cavaliere Oscuro: 10 curiosità sul film di Christopher Nolan con Christian Bale e Heath Ledger

Con Il cavaliere oscuro serata all’insegna dell’ “uomo pipistrello” targata Italia 1. Potremo infatti rivedere in prima serata il capolavoro di Christopher Nolan con protagonisti Christian Bale, Heath Ledger, Aaron Eckart, Morgan Freeman, Maggie Gyllenhaal e Michael Caine. Per l’occasione abbiamo deciso di regalarvi 10 curiosità sul film culto che ha maggiormente influenzato il cinema supereroistico dei primi anni 2000, siete pronti?

Il cavaliere oscuro (The Dark Knight) è il seguito di Batman Begins (2005), anch’esso diretto da Nolan, ed è preceduto dal film direct-to-video Batman: Il cavaliere di Gotham, raccolta di cortometraggi animati realizzati in stile anime, che coprono l’arco temporale tra i due lavori cinematografici.

Il Film

Il cavaliere oscuro, nolan poster italiano
Allora mi faccia capire bene. Lei pensa che il suo cliente, uno degli uomini più ricchi e più potenti del mondo, sia segretamente un giustiziere che passa le notti a pestare a sangue e a mani nude i criminali. E il suo piano è ricattare questa persona? Tanti auguri.
Con l’aiuto del tenente Jim Gordon (Gary Oldman) e del nuovo Procuratore Distrettuale, Harvey Dent (Aaron Eckart), Batman (Christian Bale) vuole debellare per sempre il crimine organizzato di Gotham City. Il trio inizialmente sembra potercela fare, ma presto i tre diventano le vittime di un pericoloso malvivente, il Joker (Heath Ledger), che getta Gotham nell’anarchia e fa sì che il Cavaliere Oscuro si trovi molto vicino ad oltrepassare il confine tra l’essere un eroe e l’essere un semplice giustiziere della notte.

Share this article