Il software vocale di Stephen Hawking è gratuito

di Redazione | 18/08/2015

stephen hawking software

Intel riuscì a dare a Stephen Hawking una voce Ora quel software rivoluzionario è sotto licenza gratuita. Ad annunciarlo è Wired.

LEGGI ANCHE: La macchina che svela i pensieri di Stephen Hawking

ACAT: DI CHE SI TRATTA

– Lo sviluppo della piattaforma chiamata ACAT permette di rendere i computer più accessibili alle persone con disabilità. Ora il codice sorgente per questo toolkit è aperto e questo significa che sarà molto più semplice costruire un sistema molto simile a quello usato dal professor Hawking. Cosa ci vuole? Per la risorsa basta un PC e un sistema Windows XP (per ora non ci sono progetti per un ACAT sui Mac).
«Siamo stati impegnati a costruire diversi sensori e provarli con i pazienti», ha raccontato l’ingegnere principale Intel Lama Nachman, che guida un laboratorio di informatica in azienda. Nachman sta usando per la sperimentazione particolari sensori tra cui la cam RealSense 3D di Intel.

ACAT: PERCHÉ LIBERARLA

– «L’obiettivo di source aperta è quello di permettere agli sviluppatori di creare soluzioni e sfruttare quello che abbiamo investito anni di sforzi», ha detto Nachman.
Il ricercatore ha ammesso che Intel ha inviato ad alcuni utenti le istruzioni dettagliate su come impostare ACAT e come usarlo. Il sistema per ora è in “training” e non ancora di facile installazione.

(in copertina foto screen via Youtube)