Sara Di Petrantonio è stata aggredita, tramortita e strangolata

di Redazione | 01/06/2016

Sara Di Pietrantonio

Sara Di Petrantonio, la studentessa uccisa a Roma dal suo ex che ha confessato, sarebbe stata aggredita, tramortita e strangolata prima di essere data alle fiamme. E’ quanto starebbe emergendo dall’autopsia tuttora in corso nell’istituto di medicina legale della Sapienza. Resta da stabilire se la giovane sia morta a causa dello strangolamento o successivamente.