Rogue One, il gioco di parole Forzato di Darth Vader scontenta i fan di Star Wars

di Redazione | 23/12/2016

Rogue One, il nuovo episodio della saga di Star Wars, è caratterizzato dalla partecipazione di Darth Vader, l’indiscusso protagonista delle due trilogie di George Lucas. Il gioco di parole del Sith non è però stato particolarmente apprezzato dalla comunità di Star Wars sui social media, visto che nei film precedenti il padre di Luke Skywalker non aveva fatto simili battute.

ROGUE ONE, IL GIOCO DI PAROLE FORZATO DI DARTH VADER

Il Washington Post racconta come la nuova battuta di Darth Vader in Rogue One non abbia suscitato sentimenti positivi tra i fan di Star Wars. Nel nuovo film della saga, che si colloca prima dell’inizio della prima trilogia in ordine cinematografico, Star Wars IV La nuova speranza, ci sono diverse scene in cui compare il Sith braccio destro di Darth Sidious/Imperatore Palpatine. Una di queste vede uno scambio di battute tra Orson Krennic, il responsabile del progetto di costruzione della Morte Nera, e Darth Vader. Dopo che Krennic svela le sue ambizioni e critica Grand Moff Tarkin per avergli sottratto la guida del piano, Vader lo punisce strozzandolo utilizzando la sua profonda conoscenza della Forza, e pronunciando un evidente gioco di parole.

Be careful not to choke on your aspirations (Presti attenzione a non soffocare sulle sue aspirazioni)

ROGUE ONE, IL PUN DI DARTH VADER

Secondo il Washington Post il pun di Darth Vader è una frase che mal si attaglia al personaggio del cattivo protagonista di film memorabili come L’Impero colpisce ancora. Una sensazione condivisa dai fan sui social media, che hanno ironizzato con un altro gioco di parole, ovvero quanto un simile gioco di parole sia  troppo forzato. Dal nome della Forza, l’energia che lega tutti gli esseri viventi nell’universo di Star Wars, un potere utilizzato dai cavalieri Jedi come dai Sith per ottenere capacità sovrannaturali.

ROGUE ONE, IL TRAILER DEL NUOVO STAR WARS

Fotocopertina: Screenshot di Youtube/Disney