Pechino Express 2015: «Naike Rivelli è come una ventenne a Woodstock»

di Valentina Spotti | 02/09/2015

«Naike Rivelli è come una ventenne a Woodstock. Abbraccia gli alberi e fa yoga nuda». Costantino della Gherardesca non è tipo da spoiler, ma il suo commento su una delle protagoniste più chiacchierate di Pechino Express 4 la dice lunga: e il pubblico, che durante l’estate ha seguito i gossip sulla travolgente storia d’amore tra la figlia di Ornella Muti e il figlio Al Bano e Romina, ora dovrà aspettare davvero poco per scoprire finalmente come sono andate davvero le cose tra i due durante la loro avventura sudamericana.

pechino-express-naike-rivelli-yari-carrisi
ANSA/STEFANO PORTA

PECHINO EXPRESS 2015: VIAGGIO IN SUDAMERICA –

Ebbene sì, Pechino Express 2015 sta per cominciare: la quarta edizione del programma di Rai2 debutterà il prossimo 7 settembre in prima serata e, almeno per quanto riguarda la prima settimana, raddoppia l’appuntamento anche il 9 settembre. Quest’anno si abbandona l’Asia per scoprire l’immenso Sudamerica: un viaggio di oltre 8.000 chilometri tra Ecuador, Perù e Brasile tra prove sempre più estreme e faticose, meravigliosi scenari naturali e – come ha anticipato Costantino a Giornalettismo – anche tanto amore. «Per la prima volta i concorrenti si sono amati tra di loro» – ha detto il conduttore durante la conferenza stampa di presentazione di Pechino Express e, a chi gli chiede qualche dettaglio in più, risponde con un eloquente: «Ci sarà tutto nel programma, non mancherà nessun dettaglio».

Pechino Express, Costantino della Gherardesca: «Un’edizione all’insegna dell’amore» [VIDEO]

PECHINO EXPRESS 2015: LE COPPIE –

E poiché la coppia Naike Rivelli – Yari Carrisi continua a colonizzare i gossip anche dopo la fine dell’avventura sudamericana, si può dedurre che le fatiche affrontate durante il viaggio – trekking a 4.000 metri e tratti di corsa sempre ad altezze dove l’ossigeno si fa più rarefatto – non hanno fatto altro che cementare la loro unione nata, per altro, in un clima di grande competizione: Naike, infatti, ha partecipato in coppia con suo fratello Andrea Fachinetti, mentre Yari Carrisi – che Costantino definisce «il figlio dell’unica vera famiglia reale italiana» – ha partecipato con Pico Rama, figlio di Enrico Ruggeri. Un cast molto ricco che vede la partecipazione, tra gli altri, anche della coppia Paola Barale e Luca Tommassin e di Shalpy con Roberto Blasi, suo manager e marito: i due infatti, si sono sposati da poco.

Pechino Express 2015 – le coppie: 

PECHINO EXPRESS 2015: «L’EDIZIONE PIÙ BELLA» –

Un’edizione, quella di Pechino Express 2015, che si è rivelata molto soddisfacente sia per il cast che per Rai2 e Magnolia, che produce lo show: spostando l’azione dall’Asia al Sudamerica le novità sono tante ma la più importante, come spiega Leopoldo Gasparotto di Magnolia è che «cadendo la barriera linguistica, le coppie hanno potuto davvero interagire con la popolazione locale e integrarsi con loro. È stato un cambiamento vincente e una grande impresa». Nonostante in cambio di location il cuore del programma non cambia. A caratterizzare Pechino Express, anche quest’anno saranno sopratutto l’umorismo e l’ironia, grazie a un montaggio che lo stesso Costantino definisce «tecnicamente eccellente. Questa edizione segna una nuova evoluzione di Pechino Express: ho visto il materiale girato e posso dire che sarà l’edizione più bella, di altissima qualità, grazie a degli splendidi scenari naturali e al lavoro di reporter, film-maker, autori e montatori».

PECHINO EXPRESS 2015: NIENTE SPOILER –

Nessuna paura per i possibili spoiler, assicurano ancora da Magnolia: l’avventura di Pechino Express si è già conclusa, ma non c’è pericolo di “fughe di notizie” sui nomi dei vincitori: «Lo sanno solo tre persone, che ovviamente non se lo faranno scappare – rivela Gasparotto –  Nemmeno i vincitori lo sanno, in realtà».

(In copertina: Costantino della Gherardesca per Giornalettismo)