Mondiali di atletica di Pechino: Usain Bolt, la staffetta gli regala il terzo oro

di Redazione | 29/08/2015

Usain Bolt, ancora oro nella staffetta 4×100 ai mondiali di atletica di Pechino: l’atleta che ha già collezionato due vittorie nella 100 e nella 200 metri trascina la sua squadra al primo posto con il nuovo primato stagionale con 37.36; al secondo posto gli Usa che però sono stati squalificati per un cambio irregolare, e quindi Travyon Brommell, Justin Gatlin (il grande sconfitto della manifestazione, vittima della rinascita clamorosa del giamaicano), Tyson Gay e Mike Rodgers cedono l’argento alla Cina.

LEGGI ANCHE: Usain Bolt steso da un cameraman, l’incidente

 Youxue Mo, Zhenye Xie, Bingtian Su e Peimeng Zhang l’argento con il tempo di 38.01, al Canada il bronzo con 31,13 di tempo. Terza medaglia d’oro per Bolt in questi mondiali e undicesimo piazzamento sul podio in competizioni come questa. La Giamaica grazie a Bolt conquista la 4×100 maschile per la quarta volta consecutiva, proprio grazie al fuoriclasse.

TAG: Usain Bolt