Renzi, Pennetta, Vinci e quella misteriosa apparizione agli US Open di Tennis

di Alessio Barbati | 14/09/2015

È cosa nota che il premier Matteo Renzi sia volato a New York per vedere e festeggiare, insieme alle protagoniste, la finale tutta italiana tra Flavia Pennetta e Roberta Vinci agli US Open.

È altrettanto conosciuta la polemica nata in seguito alla trasferta, ma è un po’ meno risaputo che assieme a Renzi, Pennetta e Vinci, ci fosse qualcun altro. In una foto pubblicata dal profilo ufficiale di Palazzo Chigi compare una misteriosa presenza  nel riflesso del vassoio che Roberta Vinci stringe orgogliosa.

mistero
Fonte: Palazzo Chigi

A noi ha ricordato un po’ la scena finale di Profondo Rosso: il riflesso nello specchio.

Schermata 2015-09-14 alle 16.50.25

 

Ma chi è costui? Dopo un breve brainstorming redazionale abbiamo escluso che potesse trattarsi di un vampiro, altrimenti non ci sarebbe stato alcun riflesso. E abbiamo continuato a giocare…

Abbiamo pensato poi a qualcosa di molto simile, ma abbiamo escluso anche Piero Fassino perché troppo occupato a sedare la rivolta dei sindaci leghisti.

Di chi sarà il volto immortalato nel secondo premio del Grande Slam? Con un “sapiente” utilizzo di Photoshop ci siamo divertiti a immaginare altre losche presenze.

Voi che dite? Chi è ? E soprattutto…qual è il vostro meme?

La soluzione dopo la photogallery

 

Photo Copertina Profilo Palazzo Chigi Flickr)

LA SOLUZIONE –

Capitol File's WHCD Welcome Reception

Trattasi di Claudio Bisogniero, ambasciatore italiano presso gli Stati Uniti, a Washington. Dopo aver ricoperto incarichi di rilievo in Cina, Stati Uniti, Nato e Onu dal 2012 rappresenta l’Italia in America. Bisogniero è stato insignito dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, nel 1995 (Ufficiale) ed è diventato Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito della Repubblica italiana nel 2013, su iniziativa del Presidente della Repubblica.