Il migrante che cercava di entrare in Europa nascosto nel motore di un’auto

di Redazione | 31/08/2015

migrante nascosto auto foto

Cercava di varcare la frontiera di Ceuta, enclave spagnola in Marocco, nascosto nel vano motore di un’auto. Le foto, scattate a El Tarajal e pubblicate su Twitter dalla Guardia Civil spagnola, stanno facendo il giro del mondo: l’ennesimo gesto di chi, spinto dal sogno di trovare una vita migliore in Europa, tenta il tutto per tutto. Anche mettendo a rischio la propria vita.

Guarda le foto: 

NASCOSTO NEL VANO MOTORE –

All’interno del veicolo, nascosto in un doppio fondo, gli agenti hanno scoperto un altro uomo. Entrambi sarebbero provenienti dalla Guinea e sarebbero poco più che ventenni. I due giovani clandestini sono stati portati in ospedale con sintomi di disidratazione. Arrestato, invece, l’uomo che si trovava alla guida dell’auto.

COME IL BIMBO NELLA VALIGIA –

Il caso ricorda un altro fatto simile accaduto, sempre alla frontiera di Ceuta, appena qualche mese fa: in quell’occasione gli agenti scoprirono un bambino nascosto all’interno di una valigia. Il piccolo cercava di entrare clandestinamente per ricongiungersi con il padre

(Photocredit copertina: TWITTER/GUARDIA CIVIL CEUTA – ANSA)