Le migliori applicazioni per non distrarsi quando si studia a casa

di Ilaria Roncone | 13/05/2020

  • Studiare a casa non è sempre facile

  • Tra le mille distrazioni, torna utile una lista di app che aiutino a concentrarsi nello studio

  • Ecco la lista delle app per studiare utili a tutti i ragazzi che fanno videlezioni

Se sei uno studente che deve studiare in casa e fai fatica a concentrarti oggi vogliamo parlarti di alcune risorse che possono venirti in aiuto per evitare distrazioni quando decidi di dedicarti a fare esercizi o memorizzare nuovi concetti. Che tu sia uno studente liceale o universitario, basta che sia in possesso di un PC o di uno smartphone per poter accedere ai siti o scaricare le applicazioni di cui ti parleremo e non avere più alcuna scusa per dedicarti a studiare con il massimo impegno. Non c’è da stupirsi che esistano svariate risorse tecnologiche che vengono incontro a questa esigenza. D’altronde, siamo soliti portare a termine un’infinità di attività grazie ai nostri smartphone o PC, dal fare la spesa e vederla recapitare comodamente a casa, all’ascoltare musica e persino per cercare distrazioni e passare il tempo come videogiochi multigiocatore o persino casinò dal vivo in formato virtuale. Ma vediamo di seguito le migliori risorse tecnologiche per mantenere la concentrazione quando vogliamo studiare.

LEGGI ANCHE >>> Il primo sciopero in lockdown, niente lezioni online per gli studenti della maturità: «Regole dell’esame non chiare»

Marinara Timer

Si ispira alla famosa Tecnica del Pomodoro e permette quindi di frazionare il tempo nella classica suddivisione di 25 minuti di lavoro seguiti da 5 di riposo. Per chi volesse si possono configurare anche fasce personalizzate e persino coordinare gruppi inviando il link del cronometro ad altri utenti. Ideale se si vuole studiare insieme a qualcun altro nella distanza.

Self Control

Questa risorsa è utilizzabile solo da chi possiede un PC Mac OS e blocca tutte le altre applicazioni e programmi scelti dall’utente per un periodo di tempo che egli stesso configura a suo piacimento. Fino a che il cronometro non si azzera non è possibile accedere a nessun altro programma o software, anche se si spegne e riaccende il PC.

FocusMe

Si tratta di un programma a cui iscriversi pagando una quota annuale. Oltre a permettere di stabilire tempi di lavoro senza distrazioni offre la possibilità di bloccare determinate pagine web in modo individualizzato. Perfetta anche per chi ha bambini in casa e vuole selezionare solo certi giochi o siti a cui possano accedere e giocare.

HelpMeFocus

In questo caso parliamo di un’app per smartphone che è perfetta per chi non riesce a staccarsi da questo specifico dispositivo quando cerca di studiare. Grazie ad essa è possibile bloccare l’utilizzo di determinate applicazioni che sono solite distrarre l’utente. Nel caso si cerchi di accedere ad esse vengono mostrate frasi per motivare a proseguire nello studio e per mantenere l’attenzione sull’attività che si vuole portare a termine. L’app blocca le notifiche per far sí che lo smartphone resti in silenzio e scompaia la tentazione di volerlo guardare di continuo.

Study Aide

Anche in questo caso si tratta di un’app per smartphone e tablet e grazie a cui creare liste di riproduzione di musica per mantenere la concentrazione. Inoltre, permette di scegliere un’ampia varietà di suoni della natura per ricreare un’esperienza immersiva durante il periodo di studio. Gli sviluppatori dell’app gestiscono un canale di YouTube in cui caricano diverse playlist sempre aggiornate e stimolanti per mantenere l’attenzione su un compito.

Ci auguriamo che con queste risorse facili da installare sul PC o da scaricare sul tuo smartphone tu possa ritrovare la serenità al momento di metterti a studiare a casa.