Maurizio Crozza copertina Di Martedì 2 giugno post elezioni regionali

di Stefania Carboni | 02/06/2015

maurizio crozza copertina

Maurizio Crozza copertina Di Martedì 2 giugno

Su La7 il comico parla dell’esito delle elezioni regionali nei panni di Renzi: «Vede quello lì in blu? Tutto allagato», indicando la Liguria. «Ah ho perso? Voglio ringraziare la Paita che ha tolto l’umidità dal Pd».
«E’ finita 5 a 5 – spiega il comico – cinque sono andati a votare e cinque al mare. Si è così tanto parlato di impresentabili che alla fine non si presentati gli elettori». Maurizio Crozza imita anche De Luca: «Rosy Bindi, Rosellina personaggetto. Il Vesuvio torna ad eruttare eternit. A Salerno si sono rubati l’autovelox per fare i selfie ai matrimoni. Forse l’antimafia non sa che in Campania, il pomodoro, l’ho portato io». E infine: «Queste elezioni le hanno vinte Grillo e Salvini con due tecniche diverse. Uno zitto, l’altro ovunque. Se Grillo facesse il mimo Di Maio potrebbe diventare presidente del Consiglio». «Di Maio», ride. Poi conclude: «Che figata».

GUARDA ANCHE: Maurizio Crozza, copertina Di Martedì 26 maggio in versione De Luca

guarda il video: