Maria Gaetana Agnesi e le dieci donne che hanno cambiato la scienza

di Maghdi Abo Abia | 16/05/2014

Maria Gaetana Agnesi, matematica, filosofa e benefattrice italiana omaggiata oggi da Google, era nata a Milano nel 1718 e morta nel capoluogo lombardo nel 1799. Famosa per aver pubblicato nel 1748 le «Istituzioni Analitiche ad uso della Gioventù», opera che le valse la cattedra di Matematica al posto del padre nel 1750. Alla morte del padre però decise di mollare tutto e di dedicarsi alla opere di carità, ai suoi studi, alla sua famiglia ed ai domestici. Quest’omaggio rappresenta un’occasione per ricordare altre nove donne di scienza le cui intuizioni hanno modificato pesantemente ed in meglio il nostro modo di percepire il mondo. (Photocredit Wikipedia / Npg.org.uk)

 

LEGGI ANCHE: La pelle dorata uccide?