Malore per Scamarcio, ricoverato d’urgenza in ospedale a Cassino, già dimesso

di Redazione | 27/02/2016

scamarcio malore

RICCARDO SCAMARCIO –

L’attore Riccardo Scamarcio, 37 anni, stava andando a Roma con la macchina guidata dal suo autista e mentre era in compagnia del suo manager. Il protagonista di tanti successi degli ultimi anni del cinema italiano e europeo (da Moccia a Costa-Gavras, da Placido a Maiwenn) ha sentito i sintomi di un malore – secondo il Corriere della Sera “un senso di svenimento” – che lo hanno convinto a far dirigere la sua auto verso l’ospedale Santa Scolastica di Cassino, all’alba di oggi.

LEGGI ANCHE: REVENANT, LA RECENSIONE

Sul suo stato di salute, attualmente, c’è il massimo riserbo, il direttore della struttura Ettore Urbano ha ordinato a tutti di mantenere la più totale discrezione riguardo alle informazioni su Riccardo Scamarcio e il suo malore, ma trapela che sia stato immediatamente portato nella sala riservata ai codici rossi per una serie completa di analisi che avrebbe portato a tranquillizzare il paziente sulle proprie condizioni, tanto da essere dimesso dopo qualche ora, poco dopo le 10.
Il malore, sembra, sarebbe stato causato dal grande stress delle ultime settimane, lavorativo e forse non solo.