La Marvel torna a pubblicare Guerre Stellari

di Maghdi Abo Abia | 03/01/2014

Rolling Stones ci propone una notizia che renderà sicuramente felici tutti i fan di Guerre Stellari. La Marvel tornerà a pubblicare a partire dal 2015 gli albi a fumetti dedicati al capolavoro di George Lucas che abbandonano così la Dark Horse.

LA PRIMA VOLTA – La Marvel è riuscita ad ottenere i diritti dalla rivale Dark Horse che aveva iniziato a pubblicare l’opera nel 1991. La Marvel pubblicò il primo fumetto di Guerre Stellari nel 1977 ed allora vendette un milione di copie. La società si occupò del fumetto fino al 1986 per un totale di 107 uscite e tre edizioni speciali. Nel 2012 la breve guida a Star Wars, creata dal vecchio direttore del fumetto Brian J.Robb, aveva definito l’edizione Marvel «la base dell’universo di Guerre Stellari» che da lì si espanse comprendendo fumetti, storie, videogames e molto altro.

 

LEGGI ANCHE: Darth Fener è in mezzo a noi – Foto

 

LA DELUSIONE DI DARK HORSE – Carol Roeder, direttore della Lucasfilm, ha ringraziato la Dark Horse per il suo lavoro ventennale ma allo stesso tempo ha ricordato che con il ritorno della Marvel le storie di Luke, Han e Chewbacca conosceranno una nuova primavera. Mike Richardson, fondatore ed amministratore delegato della Dark Horse, ha espresso la sua ironia per un annuncio arrivato al termine di un anno da ricordare in termini di prodotti e vendite e che ora sarà compito del management trovare un qualcosa di nuovo per aggredire il mercato a partire dal 2015 ma che ora si preparano a chiudere il 2014 e quindi la loro collaborazione con la Marvel in maniera unica.