JUVENTUS-BARCELLONA 1-3: i blaugrana sono campioni d’Europa

di Giordano Giusti | 06/06/2015

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

 

97′ Finisce qui! Il Barcellona è campione d’Europa! A Berlino finisce 1-3: gol di Rakitic al quarto minuto, pareggio di Morata al 55esimo, nuovo vantaggio con Suarez al 68esimo, rete di Neymar al 97esimo. Per i blaugrana è triplete, il secondo della sua storia; la Juventus dal canto suo ha poco da recriminarsi, buona prestazione, tanta grinta e le parate decisive di Buffon.

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

97′ GOL DEL BARCELLONA! NEYMAR! Juventus sbilanciata in avanti, contropiede portato avanti da Pedro, Neymar tutto solo in area incrocia col mancino e batte Buffon

94′ Pedro per Suarez

92′ Destro di Tevez velleitario

91′ Mathieu per Rakitic

90′ Cinque minuti di recupero per le speranze della Juventus

89′ Marchisio impegna Ter Stegen dalla distanza, palla in corner

89′ Esce Evra che si è fatto male alla coscia, entra Coman

87′ Subito pericoloso Llorente che pesca Pereyra in area, l’ex Udinese si attarda e calcia in equilibrio precario, la difesa del Barca libera

86′ Resta a terra Suarez dolorante al ginocchio

85′ Spazio a Llorente, esce Morata

83′ Due falli consecutivi di Pogba, le due squadre respirano

80′ Sostituzione anche per Allegri: Pereyra per Vidal

79′ Altra uscita a vuoto di Ter Stegen, colpo di testa di Pogba alto

77′ Primo cambio per Luis Enrique: esce Iniesta, entra Xavi

75′ Corner di Pirlo, esce male Ter Stegen senza conseguenze

71′ Gol annullato a Neymar: il colpo di testa gli finisce su un braccio, il giudice di porta segnala il tocco a Cakir che annulla. Protesta il Barca

69′ Ammonito Suarez

68′ GOL DEL BARCELLONA! SUAREZ! Troppo spazio per Messi che accelera, arriva al limite indisturbato e calcia col mancino, Buffon respinge, sulla ribattuta Suarez non sbaglia: 1-2 e nuovo vantaggio Barcellona

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

67′ Contatto in area blaugrana tra Pogba e Dani Alves, scatta in piedi la panchina juventina ma Cakir lascia correre

66′ Ottimo momento per la Juventus

65′ Tiro di Pogba dalla distanza, nessun problema per Ter Stegen

63′ Sprint di Morata sulla destra, palla all’indietro, Tevez prova a giro col destro, palla alta

59′ La Juventus ha preso fiducia e gioca 20 metri più avanti rispetto a quanto fatto finora

58′ Colpo di testa di Morata alto

56′ Ora può succedere veramente di tutto

55′ GOL DELLA JUVENTUS! MORATA! Colpo di tacco di Marchisio per Lichtsteiner che serve al centro dell’area Tevez, girata dell’Apache, Ter Stegen non trattiene, Morata sulla ribattuta non sbaglia: 1-1 a Berlino, riaperta la partita!

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

51′ Azione offensiva fantastica del Barca: Messi si accentra, scambia prima con Neymar poi con Suarez e calcia forte col mancino, palla alta di poco

50′ Sempre Suarez: destro al volo alle stelle

49′ Contropiede Barcellona guidato da Rakitic che poi serve Suarez: tiro sul primo palo col destro, altra grande risposta di Buffon

48′ Punizione di Pirlo dalla trequarti destra, mette in angolo Piqué

46′ Secondo tempo al via, nessun cambio

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

45′ Finisce qui il primo tempo, senza recupero. Juventus-Barcellona 0-1, gol di Rakitic al quarto minuto di gioco

45′ Fantastica serpentina in area di Messi che poi si trascina fuori il pallone

45′ Tiro dai 25 metri di Marchisio troppo centrale, blocca Ter Stegen

44′ Erroraccio di Buffon in disimpegno, servito involontariamente Neymar che cross al centro per Suarez: di testa non ci arriva, sarebbe stato più facile colpire in acrobasia

41′ Ammonito Pogba

40′ Ancora Suarez, stavolta dal limite: Buffon alza in angolo

39′ Barcellona vicina al raddoppio: Suarez entra in area e calcia subito col destro sul secondo palo, sfera che esce di un paio di centimetri

35′ Contatto al limite dell’area tra Jordi Alba e Pogba, Cakir lascia correre tra le vibranti proteste bianconere. Non sembra esserci fallo

32′ Fase di stallo del match

30′ Mezz’ora di gioco, 0-1 Barcellona

27′ Disimpegno errato di Evra con la testa, Neymar raccoglie e tira: Buffon blocca

25′ Bomba di Marchisio dal limite ma gioco fermo per fallo di Morata

24′ Marchisio recupera palla in zona d’attacco, servito Morata che calcia con l’interno del piede mancino. Tiro largo

23′ Ritmi più umani ora

21′ Tunnel di Dani Alves a Vidal che risponde con l’ennesimo fallo

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

20′ Ancora Pogba pericoloso sulla sinistra: palla dentro per Tevez, ancora bravo in chiusura Mascherano. Si è svegliata la Juventus

18′ Accelerazione di Pogba, Morata dal fondo tenta il cross basso, libera Mascherano

16′ Schema da calcio d’angolo per il Barca: liberato al tiro Jordi Alba, conclusione imprecisa

14′ Altro fallo di Vidal: troppo nervoso il cileno, sta rischiando parecchio

14′ Miracolo di Buffon! Che risposta in controtempo del portiere juventino sulla botta a colpo sicuro di Dani Alves!

13′ Messi con un lancio lungo pesca Neymar in area, in spaccata il brasiliano non arriva sul pallone

13′ Suarez si libera in area, bravo Bonucci a chiudere

11′ Altro fallaccio di Vidal, stavolta su Busquets. Ammonizione inevitabile

9′ Brivido per Buffon: il destro potente di Neymar finisce largo

8′ Occasione per Vidal che servito da Morata calcia di prima intenzione col destro: alto

8′ Protesta Neymar per un presunto fallo di mano volontario di Lichtsteiner in area

6′ Intervento duro di Vidal su Iniesta, Cakir lo grazia: era da giallo

4′ GOL DEL BARCELLONA! RAKITIC! Subito in vantaggio gli uomini di Luis Enrique: riceve palla Neymar a ridosso del limite dell’area fascia sinistra, inserimento di Iniesta, assist al centro per Rakitic e Buffon battuto: 0-1 Barca

JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA

2′ Subito una conclusione per la Juve: tiro alto di Vidal su un rimbalzo offensivo all’altezza del limite dell’area

1′ Partiti!

JUVENTUS-BARCELLONA – Saluti di rito, poi si comincia. Completini canonici per le due formazioni: Juve in bianconero, Barcellona in blaugrana

JUVENTUS-BARCELLONA – E parte l’inno della Champions League

JUVENTUS-BARCELLONA – Giocatori nel tunnel degli spogliatoi: è tutto pronto all’Olympiastadion di Berlino!

JUVENTUS-BARCELLONA – Terminato il riscaldamento delle due squadre, al via la cerimonia d’apertura

JUVENTUS-BARCELLONA, LA FORMAZIONE DEL BARCELLONA – Ecco l’undici che Luis Enrique spedisce in campo per la finale:

JUVENTUS-BARCELLONA, LA FORMAZIONE DELLA JUVENTUS – Queste le scelte di Massimiliano Allegri, non ci sono sorprese, tutto confermato:

JUVENTUS-BARCELLONA, L’ARBITRO – Dirige l’incontro il turco Cüneyt Çakır, arbitro Fifa dal 2006, ha diretto la finale di Coppa del Mondo per Club nel 2012. Assistenti i connazionali Duran e Ongun, giudici di porta Göçek e Şimşek, IV uomo lo svedese Eriksson

SEGUI > JUVENTUS-BARCELLONA DIRETTA STREAMING

JUVENTUS-BARCELLONA, LE STATISTICHE – La Juventus, che ha disputato l’ultima finale 12 anni fa, cerca il terzo titolo europeo a spese del Barcellona, che invece insegue il quinto nella sua storia (il quarto nell’ultimo decennio). Per Massimiliano Allegri e Luis Enrique una vittoria a Berlino potrebbe essere la ciliegina sulla torta dopo una stagione straordinaria per le due squadre: le due formazioni sono alla ricerca del triplete, impresa già compiuta dal Barça nel 2008/09 e da Celtic (1967), Ajax (1972), PSV Eindhoven (1988), Manchester United (1999), Inter (2010) e Bayern Monaco (2013). Juve, Benfica e Bayern hanno perso cinque finali di Coppa dei Campioni, ma nessuna squadra ne ha mai perse sei; la Juventus ha anche giocato quattro finali di Coppa Uefa con tre vittorie (1977, 1990, 1993) e una sconfitta (1995) – e la vittoriosa finale di Coppa delle Coppe del 1984

JUVENTUS-BARCELLONA, I PRECEDENTI – La Juventus eliminò il Barcellona con un 3-2 complessivo ai quarti di UEFA Champions League 2002/03. Dopo un 1-1 a Torino, Zalayeta siglò il gol della vittoria bianconera al Camp Nou al 114′ dopo le reti di Nedved e Xavi. Luis Enrique, capitano sia all’andata che al ritorno, ha giocato entrambi gli incontri insieme a Xavi, in porta per i bianconeri c’era Buffon. Nel 1985/86, quando la Juventus cercava di difendere il titolo, il Barcellona si impose ai quarti di finale vincendo 1-0 in Spagna e pareggiando 1-1 a Torino: il gol bianconero venne siglato da Michel Platini. Cinque anni dopo (1990/91), il Barcellona ebbe la meglio in semifinale di Coppa delle Coppe con un 3-1 casalingo e una sconfitta per 1-0 in Italia.

JUVENTUS-BARCELLONA PROBABILI FORMAZIONI

 

JUVENTUS (4-3-1-2) Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Pirlo, Marchisio, Pogba; Vidal; Morata, Tevez. A disposizione: Storari, Ogbonna, Padoin, Sturaro, Pereyra, Llorente, Matri. Allenatore: Allegri

BARCELLONA (4-3-3) Ter Stegen; Dani Alves, Mascherano, Piqué, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. A disposizione: Bravo, Bartra, Mathieu, Adriano, Xavi, Rafinha. Pedro. Allenatore: Luis Enrique

LEGGI > JUVENTUS-BARCELLONA, LA PRESENTAZIONE